Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Pro Vercelli come la Ternana: accolto anche il ricorso dei ‘bianchi’

L'avvocato Cesare Di Cintio

Nell’ìstanza presentata dall’avvocato Di Cintio, i rossoverdi erano parte avversa insieme alle altre ricorrenti e alle società di B ma gli esiti sono gli stessi: sospensiva e probabile rinvio della sfida di campionato

Non soltanto la Ternana con ogni probabilità non scenderà in campo mercoledì. Anche la Pro Vercelli infatti si è vista accogliere dal Tar del Lazio il ricorso presentato contro “il Comitato Olimpico Nazionale Italiano, Lega Nazionale Professionisti Serie A, Lega Italiana Calcio Professionistico, Ternana Calcio S.p.A, Novara Calcio S.p.A, Robur Siena S.p.A, Virtus Entella S.r.l., Calcio Catania S.p.A, Procura Generale dello Sport non costituiti in giudizio; la Federazione Italiana Giuoco Calcio, in persona del legale rappresentante pro tempore, rappresentato e difeso dagli avvocati Giulio Napolitano, Giorgio Vercillo; la Lega Nazionale Professionisti Serie B, in persona del legale rappresentante pro tempore, rappresentato e difeso dagli avvocati Avilio Presutti, Marco Laudani e nei confronti di As Cittadella S.r.l., Ac Perugia Calcio S.r.l., Delfino Pescara 1936 S.p.A, Calcio Padova S.p.A, Fc Crotone S.r.l., Spezia Calcio S.r.l., Venezia Fc S.r.l., Us Lecce S.p.A, Us Cremonese S.p.A, Us Citta’ di Palermo S.p.A, Us Salernitana 1919 S.r.l., Benevento Calcio S.r.l., Cosenza Calcio S.r.l., Hellas Verona Football Club S.p.A, Brescia Calcio S.p.A, Ascoli Calcio 1898 Fc S.p.A, As Livorno Calcio S.r.l., Carpi Fc 1909 S.r.l., Foggia Calcio S.r.l. non costituiti in giudizio per l’annullamento previa sospensione dell’efficacia, della decisione Prot. n. 00676-18 in data 11 settembre 2018 emessa dal Collegio di garanzia dello sport presso il Coni“.

ACCOGLIMENTO. E anche qui si legge che “vista l’istanza di misure cautelari monocratiche proposta dalla società ricorrente, ai sensi dell’art. 56 cod. proc. amm.; Ritenuto che – in considerazione del danno rappresentato (connesso all’avvio del Campionato di Lega Pro, a cui è attualmente iscritta la società ricorrente, per il 19 settembre 2018) – sussistano i presupposti per l’accoglimento della predetta istanza, ai fini del riesame in tempo utile, da parte del Collegio di Garanzia dello Sport, dei motivi di ricorso, ai fini del possibile ripescaggio della predetta società Pro Vercelli

Stessa situazione anche in questo caso, con il Tar che “Accoglie l’istanza di misure cautelari monocratiche, nei termini precisati in motivazione e fissa per la trattazione collegiale la camera di consiglio del 9 ottobre 2018. Il presente decreto sarà eseguito dall’Amministrazione ed è depositato presso la Segreteria del Tribunale che provvederà a darne comunicazione alle parti“.

RINVIO. La Pro Vercelli ha già annunciato che non scenderà in campo mercoledì 19 alle 20.30 contro il Piacenza per la prima giornata del campionato di serie C girone A

Nella foto: l’avvocato della Pro Vercelli Cesare Di Cintio

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News