Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Stop al duopolio, è Modric il Pallone d’Oro 2018

Interrotto il dominio assoluto di Messi e Cristiano Ronaldo che durava da dieci anni, l’asso croato trionfa anche sui francesi Griezmann e Mbappè prendendosi la rivincita sulla finale dei Mondiali

Al Mondiale è arrivato secondo ma ha potuto conservare l’esultanza per questa occasione: Luka Modric, sopraffino regista del Real Madrid e della nazionale croata, è il vincitore del Pallone d’Oro 2018 e va così ad interrompere il duopolio MessiRonaldo che durava ormai da dieci anni.

Proprio la finale mondiale si è ripetuta allo sprint nella ‘competizione’ della prestigiosa rivista francese ‘France Football‘ ma ad avere la peggio stavolta sono stati i transalpini, con Griezmann e Mbappè che si sono dovuti accontentare del terzo e del quarto posto quando già pregustavano una vittoria proprio basandosi sul trionfo in Russia. E male è andata anche a Cristiano Ronaldo, soltanto secondo nonostante una stagione strepitosa con la vittoria della Champions League.

LA CLASSIFICA FINALE
1. Luka Modric (Real Madrid); 2. Cristiano ROnaldo (Real Madrid/Juventus); 3. Antoine Griezmann (Atletico Madrid); 4. Kylian Mbappé (PSG); 5. Lionel Messi (Barcellona); 6. Mohamed Salah (Liverpool); 7. Raphael Varane (Real Madrid); 8. Eden Hazard (Chelsea); 9. Kevin de Bruyne (Manchester City); 10. Harry Kane (Tottenham); 11. N’Golo Kanté (Chelsea); 12. Neymar (PSG); 13. Luis Suarez (Barcellona); 14. Thibaut Courtois (Chelsea/Real Madrid); 15. Paul Pogba (Manchester United); 16. Sergio Aguero (Manchester City); 18. Gareth Bale (Real Madrid) e Karim Benzema (Real Madrid); 19. Roberto Firmino (Liverpool), Sergio Ramos (Real Madrid), Ivan Rakitic (Barcellona); 22. Edinson Cavani (PSG), Sadio Mané (Liverpool) e Marcelo (Real Madrid); 25. Alisson Becker (Roma/Liverpool), Mario Mandzukic (Juventus) e Jan Oblak (Atlético Madrid); 28. Diego Godin (Atlético Madrid); 29. Hugo Lloris (Tottenham)

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News