Calcio Fere
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Dalle Mura vs Leoni: al centro della difesa è sfida fra talenti under

Giovani, talentuosi e Under 23: Ternana e Sampdoria mettono in mostra i rispettivi gioielli, in un ruolo delicatissimo

Sampdoria-Ternana, gara in programma il lunedì di Pasqua alle 20.30 a Marassi, sarà anche l’occasione per un confronto diretto fra giovani talenti, in un ruolo delicato, quello del difensore centrale. Squalificato Lucchesi, si candida Christian Dalle Mura.  Il toscano classe 2002, in questi giorni ha lavorato a parte, forse per precauzione, ma Breda proverà a recuperarlo in vista della delicata sfida.

Nelle quattro apparizioni (due intere e due spezzoni), Dalle Mura ha mostrato di essere a suo agio in un campionato che già conosce, avendolo disputato con la Spal, ma che per la prima volta gioca in una squadra così giovane.

Dall’altra parte, in casa doriana, la stella emergente si chiama Giovanni Leoni. Talento veneto classe 2006 – non ancora diciottenne: compie gli anni a dicembre – in pochissime apparizioni si è già guadagnato la stima degli addetti ai lavori e del tecnico Pirlo. Nell’ultimo match prima della sosta per gli impegni delle nazionali, Giovanni Leoni è stato selezionato nella Top 11 di giornata del campionato cadetto. E in più i minuti messi insieme dal giovane difensore gli sono valsi l’attenzione dei tecnici delle Nazionali giovanili, in particolare dell’Under 18 di Franceschini, che lo ha fatto esordire da titolare nella sfida contro l’Austria.

Leoni,  su cui la Sampdoria vanta il diritto di riscatto nei confronti del Padova, proprietario del cartellino, ha giocato 5 partite accumulando 269 minuti complessivi.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'incredibile stagione del calciatore pisano. che per ben 5 volte si è visto annullare gol...
Rossoverdi a caccia del bis dopo aver sfatato un incantesimo che durava 18 anni: la...
Con mezza difesa fuorigioco, diventa fondamentale il recupero del centrale danese. Ma in ogni caso...

Altre notizie

Calcio Fere