Calcio Fere
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Salvezza, la Ternana spera: quelle davanti vanno al rallentatore

La lotta per per non retrocedere si è allargata anche ad alcune squadre che sembravano lontane, ora in grandissima difficoltà

Nelle ultime settimane, in virtù dei risultati maturati sui campi, la lotta per la salvezza si è allargata a diverse squadre che fino a poco tempo fa sembravano puntare ad obiettivi ben più prestigiosi.

Adesso Ternana, Ascoli, Spezia e, anche se un po’ più staccata, la Feralpisalò (ammesso che il Lecco, dopo le 11 sconfitte su 12 partite del girone di ritorno, si sia già arreso), che per quasi tutta la stagione hanno fatto la corsa tra loro, di fatto creando una specie di mini campionato a sé, ora possono legittimamente sperare di recuperare le squadre immediatamente sopra in classifica. Nelle ultime partite, alcune compagini sono in grandissima difficoltà e si sono “arenate”.

Partiamo dal Cosenza, fresca di sconfitta al Liberati contro la Ternana, ora a -2 dai rossoverdi. I calabresi hanno da poco cambiato l’allenatore, con Viali che è tornato sulla panchina silana al posto dell’esonerato Caserta, per cercare di invertire il trend negativo di 2 punti in 5 partite, con il bomber Tutino (miglior marcatore con 13 gol) ancora fuori per infortunio.

Sta forse peggio il Bari, anch’esso a quota 34, che dopo aver beneficiato dell'”effetto Iachini“, con due vittorie nelle prime due gare in panchina dopo l’esonero di Marino, si è paralizzato: gli ultimi risultati dicono 1 punto in 5 partite. E’ un momento di crisi anche per il Modena degli ex rossoverdi Palumbo e Corrado, che non vince da due mesi e degli ultimi tre match ne ha persi due a pareggiato uno. I 37 punti dovrebbero dare abbastanza tranquillità ai Canarini, ma le Fere il prossimo 6 aprile in casa avranno l’occasione per accorciare ulteriormente.

Un punto in più (38), ma una situazione particolarmente negativa è quella del Cittadella, che non vince addirittura dal 13 gennaio ed è reduce da due pareggi e otto sconfitte (tutte consecutive), nelle ultime 10.

 

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Non mi sembra proprio non so su quali basi comunque…sarà dura ma Breda sta facendo il massimo e la squadra c’è e lotterà fino alla fine!💚❤️

Articoli correlati

Lo 0-0 di Brescia è uno dei ben sei risultati a reti bianche della 34' giornata....
L'ottimo ingresso in campo di Dionisi a Brescia fa aumentare le sue quotazioni in vista...
Gol, rigore e punizione in area, tutto negato dopo che l'arbitro aveva dato la rete....

Altre notizie

Calcio Fere