Calcio Fere
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

“Capitan” Marinai, cuore rossoverde: “La Ternana si salverà, andate a sostenerla”

Ospite di Ivano Mari a Ternana Time, l'ex bandiera rossoverde analizza il momento: "Serve più concentrazione nel finale, si paga troppo la gioventù. Ma ora è tempo di fare quadrato attorno alle Fere"

Romano Marinai, protagonista della scalata fino alla Serie A della Ternana di Viciani nella stagione 71-72 e per otto anni rossoverde, nonchè pisano di Cascina, è stato ospite di Ivano Mari a Ternana Time nel programma “Quelli di Notte Gol”.

Prima di tutto ha parlato della sfortunata gara di Pisa: “ La Ternana ha giocato bene – dice – è mancato soltanto il colpo del ko. Il Pisa ha vinto pur disputando una partita mediocre tanto è che i tifosi di casa prima del gol stavano fischiando la squadra, purtroppo c’è stato nel finale questo calcio d’angolo su cui c’è stata poca attenzione da parte della difesa. Il pareggio sarebbe andato stretto alla Ternana, figuriamoci una sconfitta”

Poi si parla delle tante sconfitte nel finale: “In generale gli ultimi minuti sono quelli più complicati dove le energie vengono meno e la palla “pesa” di più, la Ternana deve migliorare sotto questo aspetto per capitalizzare quanto di buono fatto nei primi 80’ di gara. Purtroppo qui paga forse l’inesperienza dei tanti giovani in campo“. Ma da cuore rossoverde qual è ovviamente Marinai è ottimista per il finale di stagione: “In cuore mio spero che la Ternana si riesca a salvare, la squadra è giovane e ha delle buone individualità purtroppo ha tanti alti e bassi, mi auguro che verso la fine del campionato la freschezza dei giovani possa venire fuori e mettere in difficoltà le avversarie sul piano del ritmo. Nel finale i punti pesano ancora di più anche perché ci saranno molti scontri diretti. Ovviamente io faccio il tifo per la salvezza, perchè il mio sangue è rossoverde, questo è il momento per i giocatori di dare tutto quello che hanno, anche di più se serve”.

E chiama a raccolta il pubblico: “La Ternana è un bene per la città di Terni e per i tifosi ternani, la gente si deve stringere attorno a questi ragazzi per dargli la giusta carica da qui a fine campionato, anche se le cose dovessero mettersi male. A Pisa c’erano 600 persone a seguire la squadra a dimostrazione che la città è con la squadra. Serve che i tifosi siano numerosi anche in casa, per spingere questi ragazzi verso questo obiettivo. Dunque andate a sostenere i ragazzi, agli allenamenti e alle partite”.

 

 

Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Forza ternana metti bene la difesa troppi gol subiti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Solo chi sa di calcio parla così , sempre mitico.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Sono d’accordo Romano adesso basta critiche bisogna dare sostegno a questi ragazzi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

GRANDE CAPITANO!❤️💚❤️💚

Articoli correlati

Squadra al lavoro all'antistadio Taddei, la situazione nel report ufficiale....
L'incredibile stagione del calciatore pisano. che per ben 5 volte si è visto annullare gol...
Rossoverdi a caccia del bis dopo aver sfatato un incantesimo che durava 18 anni: la...

Altre notizie

Calcio Fere