Calcio Fere
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ternana-Parma, le pagelle: Luperini il migliore, Capuano in affanno, Raimondo brutto show

Nella formazione rossoverde, soffrono in tanti. Bene l'ex Perugia, mentre delude il reparto avanzato. Iannarilli decisivo in un paio di occasioni

IANNARILLI 6.5: Decisivo di piede su Man e anche prima, sempre uno contro uno. Nessuna responsabilità sui primi due gol, leggermente sorpreso sul terzo. Ma nel complesso limita i danni. ATTENTO

DALLE MURA 6: Non è una partita semplice per il reparto arretrato. Alla seconda da titolare trova clienti complicati come Partipilo e Man, nel complesso li contiene bene. AUTOREVOLE

CAPUANO 5: Gravi responsabilità in occasione del gol del Parma, quando perde il duello con Bonny e lascia scappare  l’attaccante che poi apre le danze. Primo tempo molto negativo, meglio nella ripresa. IN AFFANNO

SGARBI 6: Come Dalle Mura, è costretto ad una giornata di superlavoro. Nei duelli uno contro uno non tira indietro la gamba, non sempre vince. GENEROSO

CASASOLA 6: Insieme a Luperini è quello che costruisce le cose migliori in fase avanzata, ma soffre nelle chiusure. Corre come un matto e distribuisce palloni. Ha voglia di riscattarsi dopo la brutta prova col Lecco e si vede. Sfortunato nell’azione del terzo gol del Parma. Esce stremato. (37’st FAVASULI sv).

AMATUCCI 5.5: Meno brillante del solito, soffre la maggiore esperienza dei centrocampisti del Parma e infatti l’errore che commette è proprio causa della gioventù. Nonostante questo gioca però con diligenza, senza strafare. ACCORTO (8’st FATICANTI 6 Rileva Amatucci anche nelle responsabilità, entra bene in partita. Deve rimettere al centro l’asticella, ci riesce. TRANQUILLO)

PYYTHIA  6: Messa alle spalle la bella prova di Palermo, torna un po’ il giocatore ad intermittenza che abbiamo visto nella prima parte di stagione. Alcuni buoni spunti, ma spesso va in sofferenza e fatica a contenere le giocate crociate SBIADITO. (8’st DE BOER 6.5: Ha un paio di guizzi interessante, si conferma un elemento di spessore. SICURO)

LUPERINI 7: Segna un gol di rabbia,va vicino a segnarne un secondo. Primo tempo di grande spessore, ma in generale è un elemento che dà grande equilibrio. IN CRESCITA

CARBONI 5: Non è la sua giornata. Soffre e non riesce a costruire buone cose. Dalle sue parte i giocatrori del Parma lo fanno impazzire. FUORI GIRI. (1’st DISTEFANO 6.5 Entra e distribuisce subito un paio di ottimi palloni. Il suo ingresso dona verve e vitalità al comparto avanzato. FRESCHEZZA):

PEREIRO 6: Prova a mettere un po’ della sua esperienza al servizio della squadra in un match così complicato e fa quello che può. Mette un paio di buoni palloni, che non vengono sfruttati. Vorrebbe tirare il rigore, come da ordini di Breda, ma gli viene impedito REGOLARE. (15’st FAVILLI 4.5: Si piazza al centro  dell’area, nel vero senso della parola: sta fermo e lì e non si muove. PARACARRO)

RAIMONDO 4: Quello che si è visto sul finale del primo tempo non ha alcuna giustificazione. Una gazzarra indegna, che non trova attenuante nemmeno nella giovane età del giocatore e soprattutto rovina quello che di buono aveva fatto fino ad allora, palo compreso. Tira un rigore indecente e non si riprende più. SUPPONENZA

all. BREDA 5: Non c’è dubbio che abbia gestito male la vicenda del rigore non imponendosi e non obbligando Raimondo a rispettare gli ordini che vogliono Pereiro rigorista. Per il resto, la partita si avvita dopo 20′ quando la squadra è già sotto di due gol. La rete di Luperini la riaccende per un po’, ma non basta. CONFUSIONE

Subscribe
Notificami
guest

7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Marco
Marco
1 mese fa

Non sono d’accordo su Raimondo, il ragazzo ha fatto reparto da solo ha colpito un palo , i rigori si sbagliano , non vede l’ora di segnare nel suo stadio va compreso, ed è il nostro Bomber .👍💯

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Forza ragazzi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Raimondo si e’ comportato da dilettante, la lista dei rigoristi era stata dichiarata da Breda, brutto episodio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Sul voto di Raimondo sono in completo disaccordo. L’attaccante che vuole tirare un rigore ci sta, l’ha sbagliato, ma è stato lui a fare reparto e a fare il colpo di testa del gol

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Grande Luperini …superstar !

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Alcune valutazioni dimostrano chiaramente che il calcio ognuno lo vede a modo Propio, probabilmente io di calcio ne capisco poco!! Però potrebbe non essere così ❤️💚👋

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Visto che Casassola lo scorso anno col Perugia non ha sbagliato un rigore non sarebbe il caso caro mister di farli tirare a lui i prossimi rigori ammesso che ce li daranno???

Articoli correlati

Buon secondo tempo da parte dei rossoverdi al 'Rigamonti', prova positiva soprattutto in difesa: i...
I rossoverdi si impongono per la prima volta della storia a Cremona grazie ad una...
Prestazione complessivamente negativa per i rossoverdi, che non tirano mai in porta. Fatica moltissimo soprattutto...

Altre notizie

Calcio Fere