Calcio Fere
Sito appartenente al Network

Bandecchi: “Bravi anche i tifosi della Ternana che ci hanno creduto”.

Il sindaco su Instagram commenta il via libera al progetto stadio e clinica.

Un progetto “innovativo“, nel quale all’inizio “credevamo solo in pochi“. Un progetto ora divenuto fattibile. E se la città di Terni potrà avere un nuovo stadio collegato a una nuova clinica, è anche una vittoria “di tanti tifosi della Ternana che ci hanno creduto“. A loro, il sindaco Stefano Bandecchi fa ora i complimenti: “E’ una vittoria anche vostra, questa. Bravi!“. Il primo cittadino, ex presidente della Ternana, interviene con un video su Instagram, dopo la notizia della delibera con la quale la giunta regionale dell’Umbria dà il via libera al nuovo ospedale di Terni e al progetto stadio – clinica, presentato dalla Ternana calcio e voluto proprio da Bandecchi quando ne era presidente.

TERNANA O BANDO. Nel suo video, il sindaco ripercorre le tappe storiche di questa idea: “Pensai a questo progetto innovativo, primo in Italia. Feci ridere tanta gente, allora. Ma sono contento di averlo proposto e portato avanti con forza quando nessuno intorno a me ci credeva, se non io stesso e forse il progettista, ben sapendo che la legge rispondeva a ciò che noi desideravamo“. Un progetto del quale dice: “Io ci ho creduto, io lo ho presentato ed io metterò la firma per l’inizio dei lavori“. Arriva anche un chiarimento sul terreno dove la clinica dovrebbe sorgere, quello che la Ternana aveva ottenuto dal Comune per farci il centro sportivo e che al momento della cessione  della società è restato in mano ai vecchi proprietari rossoverdi di Unicusano: “Quel terreno, lo ho tenuto proprio per farlo restare a disposizione di chi vorrà costruire la clinica. I primi che saranno informati saranno i proprietari della Ternana, che hanno il diritto sacrosanto di costruire lo stadio nuovo e  anche la clinica. Se lo faranno, bene. Altrimenti, il Comune  farà un bando europeo e chiunque potrà venire a realizzare queste due opere“.

QUI IL VIDEO DI BANDECCHI

Subscribe
Notificami
guest

15 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Simone
Simone
1 mese fa

Quello che è e quello che può fare questa società è sotto gli occhi di tutti….poi si può parteggiare per l uno o per l altro…..io personalmente mi sono chiaramente espresso sin da questa estate,a me piacerebbe che questo presidente è questa società se ne vada il prima possibile, si è dotata di una miriade di dirigenti ma purtroppo si sono dimenticati della cosa più importante.. una squadra da serie B…..ora bisogna solo pregare di salvarci e pregare che questa signore alzi i tacchi da terni.punto

jak
jak
1 mese fa

Grande presidente,grande sindaco,grande imprenditore.Un po’troppo per diversi ternanoidi che non hanno mai avuto a cuore la sorte della citta’,attratti da sempre da logiche partitiche,da qualche prebenda e soprattutto da un’innata ottusita’.Chi non vuol ancora vedere e’ cieco e cieco restera’.Ed ora quale altra bufala s’inventeranno gli oppositori?Alla prossima puntata perche’la mamma dei cretini e’ sempre incinta

Luca
Luca
1 mese fa

Una società con Bandecchi Presidente qualsiasi sogno può essere raggiunto, con la società attuale nessun sogno potrà mai essere realizzato perché non hanno la forza economica siamo realisti.

edo
edo
1 mese fa
Reply to  Luca

Mi sembra che Bandecchi si sia già tirato indietro per la realizzazione di stadio e clinica o sbaglio?

Luca
Luca
1 mese fa
Reply to  edo

Allora lo farà sicuramente Guida

jak
jak
1 mese fa
Reply to  Luca

Qualcuno lo fara’ sicuramente,il resto il chi e il come non interessa ai cittadini(in buona fede)

Luca
Luca
1 mese fa
Reply to  jak

Per l’ambizione di questa società non serve uno stadio nuovo nei dintorni c’è ne sono parecchi adatti alla categoria che faremo a breve. Cominciamo a vedere con il calcio mercato di gennaio le potenzialità di questa nuova società

Filippo Spada
Filippo Spada
1 mese fa
Reply to  Luca

Tu continua pure a leccare, intanto, se permetti; io mi gratto le ghiandole riproduttive.

Luca
Luca
1 mese fa
Reply to  Filippo Spada

Sono contento che c’è qualcuno soddisfatto di questa nuova società che spera addirittura che costruisca uno stadio nuovo

Filippo Spada
Filippo Spada
1 mese fa
Reply to  Luca

La Ternana, caro amico, per me esiste solo la Ternana. Per il resto, Bandecchi, Guida o chicchessia fa lo stesso, li ritengo tutti affaristi spinti dal profitto, non dalla passione.
Dovessi dirti, di presidenti che hanno veramente e follemente amato la Ternana ne ricordo soltanto uno, nonostante abbia fatto più danni della grandine: il mitico Gelfi Gelfusa.
Altri tempi, altra gente.

Luca
Luca
1 mese fa
Reply to  Filippo Spada

Concordo Gerfusa ci ha fatto sognare Tovaglieri Maiellaro Taialatela poi il fallimento si è giocato pure la propria azienda. Non riesco a capire perché uno prende una squadra di B se non ha il budget per poter tenere tranquillamente la categoria. Sono deluso con Guida non si può sognare

Filippo Spada
Filippo Spada
1 mese fa
Reply to  Luca

Non sono al corrente della reale situazione finanziaria di Guida, tuttavia sono certo che, prima di prendere la Ternana, due conti se li sarà fatti… Non mi pare proprio il tipo del cinico avventuriero. Comunque, adesso è lui il Presidente della Ternana ed io, come antico tifoso di questa squadra, non posso fare altro che prenderne atto,( con gioia o rammarico non ha importanza), e continuare a tifare per le fere.
Se una cosa non puoi cambiarla, ti conviene accettarla, credimi.

Filippo Spada
Filippo Spada
1 mese fa
Reply to  Luca

Che vuoi, si fa quel che si può… Ricorrere alla scaramanzia davanti alle affermazioni di un “tifoso menagramo”, se mai possa esistere uno, rassegnarsi a ciò che non puoi assolutamente cambiare, e via dicendo. Cose così, insomma.

Luca
Luca
1 mese fa
Reply to  Filippo Spada

Non voglio assolutamente farti cambiare idea ma anche oggi leggendo gds vedi anche articolo su ternana news leggere che non ha i fondi per rafforzare La Rosa solo giovani da sperimentare. Consentimi di dire sono deluso e molto in……..

Luca
Luca
1 mese fa
Reply to  Filippo Spada

Poi è normale che tifo e lo farò per sempre Fere mi ricordo ancora le partite a Viale Brin le ho passate di peggio

Articoli correlati

L'allenatore rossoverde, in conferenza stampa, sottolinea come nell'azione del gol la colpa va imputata alla...
Gli utenti social della Lega B incoronano la rete del 'Tonga' al Cittadella....
Il nostro ricordo del grande "Rombo di tuono", scomparso nella giornata di ieri a 79...
Dal canale "Football Mystery" il racconto della mitica Ternana di Viciani e della carriera del...
L'allenatore della Ternana parla con un video alla vigilia del match: "Acciacchi da verificare ma...
Il tecnico di Matera allontanato e poi confermato dalla società dopo l'ennesima sconfitta: clima infuocato...
Calcio Fere