Calcio Fere
Sito appartenente al Network

Un ex rossoverde riparte dall’Orvietana

Antonio Rizzolo, che giocò nella Ternana di Delneri, nuovo tecnico nella sua città.

L’Orvietana, nel girone E della serie D, riparte da un indigeno. L’orvietano ed ex calciatore della Ternana Antonio Rizzolo è infatti il nuovo tecnico della squadra biancorossa. La società lo ha ingaggiato dopo l’esonero di Silvano Fiorucci, con l’intento di puntare con lui alla salvezza e a risalire un po’ la china in classifica dopo gli ultimi deludenti risultati.

RITORNO A CASA. Rizzolo, che oltre a quella della Ternana ha vestito altre maglie importanti tra le quali quelle di Lazio, Atalanta, Ascoli e Palermo ed è stato in Nazionale Under 21, è nativo proprio di Orvieto, da dove è partito per una  carriera importante nel calcio, da attaccante. Ha 54 anni. Come allenatore di prima squadra ha avuto esperienze al Torbellamonaca, alla Cisco Roma e al Città di Castello. Poi, esperienza nelle giovanili di Arezzo, Ascoli, Salernitana (Primavera) e Sampdoria. E’ stato anche viceallenatore con Tivoli, Cisco, Gubbio e Alessandria. In rossoverde giocò nella stagione 1997-98, condividendo con il gruppo di Luigi Delneri la promozione dalla serie C1 alla serie B. In 20 presenze, segnò due gol, contro due sue ex squadre: il Palermo nella vittoria 1-0 in trasferta e con l’Ascoli in casa, su rigore, trovando lui stesso il gol del definitivo 1-1.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il diesse parla al quotidiano Repubblica: "Favilli? Più forte di Petagna"....
Prima seduta per il portiere ex Real Madrid, ma lavora a parte....
Rossoverdi al lavoro all'antistadio Taddei, in preparazione della gara col Lecco....
Calcio Fere