Calcio Fere
Sito appartenente al Network

Ternana, Bandecchi: “Diakitè, Palumbo e Partipilo non si muovono”

Il presidente rossoverde al ‘Corriere dell’Umbria’ mette in chiaro le strategie di mercato: le Fere del futuro devono ripartire dai big

In attesa di studiare le strategie per operare sul mercato con il ds Leone e con il nuovo allenatore, Stefano Bandecchi ha già tracciato le linee guida della Ternana del futuro: rosa meno costosa, più giovane e trattenere i “big”.

E’ quello che il presidente rossoverde e neo sindaco di Terni ha raccontato al ‘Corriere dell’Umbria‘. La squadra della prossima stagione deve ripartire dagli uomini più significativi, che hanno richieste da altre squadre: “Diakité, Palumbo e Partipilo non si muovono da dove stanno“. Sull’altro gioiello della Ternana, Corrado, Bandecchi ha affermato: “Vorrei trattenerlo ma l’Inter ha un diritto di riacquisto e vedremo cosa faranno”.

 

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
veritas
veritas
8 mesi fa

..xchè io so io …e voi non siete un c…o

Articoli correlati

Il difensore toscano, titolare alla terza apparizione in rossoverde, ha mostrato grande autorità. Per lui...
Non c'è tregua per la squadra e per Breda, sabato arriva il Parma....
La società rossoverde, in occasione della gara di sabato al Liberati contro i Ducali, attiva...

Dal Network

Il tecnico: "Abbiamo approcciato bene, poi sul 2-1 per gli umbri abbiamo perso le misure...
Una pessima difesa concede tre gol e diversi contropiedi agli ospiti. Lund e Brunori non...
Il tecnico rosanero scoglierà le riserve solamente all'ultimo momento. Ballottaggi in difesa, a centrocampo e...
Calcio Fere