Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Ternana verso il Rimini, De Canio ai giocatori: “Non fidatevi di domenica…”

Ternana allenamento con De Canio, Orlando e Marilungo

Guido Marilungo rivela in conferenza stampa una curiosità relativa all’approccio con il prossimo avversario dei rossoverdi

La sessione di allenamento all’antistadio Taddei è stata anche l’occasione per il tecnico della Ternana per parlare ai giocatori del prossimo avversario, ovvero il Rimini. Del resto non c’è molto tempo per allenarsi visto i  match ravvicinati e così oltre alla parte tecnica, l’allenatore ha affrontato anche quella relativa all’atteggiamento da tenere.

Guido Marilungo ne ha parlato oggi in conferenza stampa, sollecitato dalle domande dei cronisti: “Ce ne ha parlato oggi il mister, del Rimini. Ha visto tutta la partita contro l’Imolese e ci ha detto di non fidarci del risultato di domenica, della loro sconfitta, perchè se l’è giocata alla pari e poi ha preso un gol su un episodio che ha cambiato il match. E’ una squadra tosta, fanno buoni movimenti difensivi ad esempio e sono organizzati, dovremo fare molta attenzione. A me l’Albinoleffe, per dire, m’è sembrata una bellissima squadra, nonostante l’ultimo posto in classifica. Sarà una partita tosta, non ci sono squadre scarse e partite facili in questo campionato.Noi continueremo, giorno dopo giorno, a dare tutto quello che abbiamo“.

CLASSIFICA. Certamente sulla sfida rischia di incidere molto, in casa biancorossa la situazione tecnica, con le dimissioni dell’allenatore Gianluca Righetti. Neopromosso – era nel girone di serie D con le squadre umbre, vinto con un mese e mezzo di anticipo – il Rimini  ha finora messo insieme una vittoria e 4 pareggi in 7 partite giocate.

RITORNO AL PASSATO. Sarà la prima volta a Terni da ex per Adrian Ricchiuti, il fantasista cresciuto in rossoverde, protagonista in D e C2 con le Fere e che poi è arrivato sino alla serie A col Catania, oggi team manager del team biancorosso: Calciofere aveva parlato con lui questa estate, in questo amarcord e certamente sarà l’occasione per ritrovarlo, dato che ha sempre detto che Terni è una città che gli è rimasta nel cuore. L’ex in maglia rossoverde sarà invece Alfredo Bifulco: per lui 18 partite e 1 gol in Lega Pro nel 2015-16.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Toto-allenatore: chi vorreste sulla panchina delle Fere per il dopo-Lucarelli? Votate il sondaggio

Ultimo commento: "Andreazzoli forse è il meglio anche se nel calcio tutto è relativo"

Viciani trionfa ancora, sua la ‘Supercoppa delle Fere’!

Ultimo commento: "Mi erano sfuggite le fasi precedenti per la formazione di questa ideale classifica...ma condivido ampiamente l'esito finale ... quella del Maestro..."

‘Supercoppa delle Fere’: Lucarelli, che colpo! Ora contende il trofeo a Viciani

Ultimo commento: "Non c'è storia....per la qualità dei giocatori per le disponibilità economiche della società di allora Viciani ha fatto quello che fece Nostro..."

Ternana, quale allenatore per la stagione 2022-2023?

Ultimo commento: "Ultime parole famose...."
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News