Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Nessuna sentenza dal Tar, la Ternana dovrà probabilmente aspettare domani

Attesa inutile, dopo l’udienza del mattino. La Camera di consiglio, al momento, non ha emesso provvedimenti. Il destino delle ripescabili è ancora sospeso.

Dopo l’udienza della mattinata, nessuna sentenza. Una decisione da parte del Tar del Lazio sul ricorso della Pro Vercelli al quale si appoggiava anche la Ternana, nella serata non è arrivata. E così, tutto slitta a domani, quando finalmente il tribunale amministrativo laziale dovrà emettere il provvedimento cautelare dopo la decisione collegiale in Camera di consiglio. Confermare il pronunciamento del Collegio di garanzia del Coni dell’11 settembre e lasciare la B a 19 squadre? Oppure rimandare la decisione al collegio stesso come chiedono le ricorrenti e rimettere tutto in discussione? Ancora alcune ore, prima di saperlo. Intanto, passa altro tempo e si avvicina anche la data del 28 settembre, quella nella quale il Collegio di garanzia dovrebbe tornare a riunirsi e nella quale si attende pure il pronunciamento del Tnf al quale le ricorrenti si sono appellate. La lunga telenovela, dunque, ancora non finisce.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News