Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Ternana, Ranucci rivela: “Al Tar clima ostile, ma non ci faremo condizionare”

Il presidente rossoverde: “Restano i dubbi sulla mancanza di garanzie, illazioni contro di noi e sfoggio di potere”

La tensione per l’esito dell’udienza al Tar si taglia con il coltello e da questo punto di vista il fatto che oggi non ci sia stata alcuna sentenza aumenta il nervosismo per l’attesa. Parlando attraverso il sito ufficiale della Ternana, il presidente rossoverde Stefano Ranucci svela un retroscena che mette a nudo proprio questa tensione:

Dopo essere stato allontanato dall’aula assieme alla Presidente del Siena in quanto le parti non potevano assistere- dice Ranucci – mi è stato poi riferito da chi era all’interno durante la Camera di Consiglio del T.A.R. del Lazio che il clima in cui si è svolta l’udienza è stato di grande ostilità e non sono stati in alcun modo fugati i dubbi sulla mancanza di “garanzie” espressi dai Club coinvolti nella questione dei ripescaggi”.

E prosegue ancora: “Gli atteggiamenti ostili di un legale di una parte resistente sono invece emersi in maniera chiara, sarcastica e per nulla deontologica nella sala antistante l’aula di udienza, tanto che non mi sono sottratto ad un confronto diretto per le illazioni proferite e per i comportamenti che nulla hanno a che fare con il diritto, ma che rappresentano un inutile sfoggio di potere per essere consapevolmente parte di un meccanismo asservito a chi vuole negare giustizia. Noi non ci faremo condizionare e non ci fermeremo”. 

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News