Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Serie B: il Padova dura un tempo, la Cremonese sfiora il blitz

Nel posticipo botta e risposta tra il giovane Clemenza e Claiton. La tattica barricadera di Bisoli non paga e gli ospiti rischiano di portare via l’intera posta dopo essere stati a lungo in svantaggio

Un tempo per uno e un punto per uno tra Padova e Cremonese (1-1) nel posticipo della quarta giornata del campionato di Serie B. Il Padova, forte della nuova difesa a quattro varata da Bisoli e dall’utilizzo del giovane trequartista Clemenza, ha faticato non poco nella prima mezzora, salvo trovare il gol proprio con il giovane scuola Juventus, lesto a portare a compimento una bella iniziativa di Broh. Nel finale di tempo lo stesso Clemenza ha sfiorato il bis e nella ripresa la Cremonese è salita sugli scudi, sfruttando le titubanze tattiche della squadra di casa che Bisoli riporta a cinque in difesa inducendola alle barricate. Tattica suicida: la Cremonese trova il pareggio solo nel finale con Claiton ma dopo averlo mancato ripetutamente, mentre nei minuti successivi sfiora addirittura il blitz.

IL TABELLINO

Padova-Cremonese 1-1

Padova (4-3-1-2)Merelli; Zambataro, Ceccaroni, Capelli, Trevisan; Broh, Cappelletti (63′ Ravanelli), Pulzetti; Clemenza (83′ Salviato); Bonazzoli (45′ Guidone), Capello. All. Bisoli

Cremonese (4-3-3):  Radunovic; Mogos, Terranova, Claiton, Renzetti; Arini, Castagnetti, Emmers (86′ Kresic); Castrovilli, Brighenti (62′ Paulinho), Strefezza (60′ Perrulli). All. Mandorlini

Arbitro: Abbattista di Molfetta

Marcatori: 26′ Clemenza (P), 81′ Claiton (C)

Note Spettatori 6946 (5269 abbonati + 1677 paganti). Ammoniti 17′ Cappelletti (P), 62′ Mogos (C), 87′ Pulzetti(P), recuperi 0′ nel primo tempo , 3′ nel secondo tempo
Foto tratta dal portale Legab

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Toto-allenatore: chi vorreste sulla panchina delle Fere per il dopo-Lucarelli? Votate il sondaggio

Ultimo commento: "Andreazzoli forse è il meglio anche se nel calcio tutto è relativo"

Viciani trionfa ancora, sua la ‘Supercoppa delle Fere’!

Ultimo commento: "Mi erano sfuggite le fasi precedenti per la formazione di questa ideale classifica...ma condivido ampiamente l'esito finale ... quella del Maestro..."

‘Supercoppa delle Fere’: Lucarelli, che colpo! Ora contende il trofeo a Viciani

Ultimo commento: "Non c'è storia....per la qualità dei giocatori per le disponibilità economiche della società di allora Viciani ha fatto quello che fece Nostro..."

Ternana, quale allenatore per la stagione 2022-2023?

Ultimo commento: "Ultime parole famose...."
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News