Calcio Fere
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Non solo Fere, Di Nunno ai tifosi: “Ora pagate voi la squadra. Meritate la terza categoria”

Il patron del Lecco dai microfoni dello stadio: "Da domani lascio tutto in mano a voi".

Il Lecco perde in casa con il Palermo, la serie C è sempre più vicina, il pubblico rumoreggia e il patron della squadra di casa rimbecca ai tifosi dai microfoni dello stadio Rigamonti Ceppi. E’ successo anche questo, nel campionato della Ternana, con Paolo Leonardo Di Nunno a prendersela con i tifosi, minacciando di lasciare e prospettando la possibilità che siano loro, adesso, a cercare i soldi per mantener la squadra.

“SE VADO VIA IO…”. Dopo aver preso il microfono utilizzato dallo speaker dello stadio, Di Nunno ha cominciato a parlare, annunciando subito: “Lascio Lecco e lo lascio a voi tifosi“. Coro di sostegno, dalla tifoseria, per il patron. Ma poi, sono piovuti fischi alle successive frasi pronunciate: “Vi ho preso in tribunale e oggi state vedendo la serie B. Voi meritate la terza categoria. Mi dispiace, ma da domani avrete una squadra pagata da voi“. Per poi tornare morbido alla fine: “Vi ringrazio lo stesso. Dopo ci vediamo. Domani ci sentiamo“.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I due ex rossoverdi, il primo oggi assessore il secondo opinionista hanno preso parte all'evento...
Lo 0-0 di Brescia è uno dei ben sei risultati a reti bianche della 34' giornata....
Clamoroso: il patron dei blucelesti Di Nunno si è detto pronto a consegnare il club...

Altre notizie

Calcio Fere