Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Ternana, Di Tacchio: “Il rigore c’era. Vittoria grazie allo spirito battagliero”

Il centrocampista è intervenuto ai microfoni di “Fere di sera” su Tele Galileo: “Stiamo lavorando per acquisire le idee di Andreazzoli, cresciamo tanto”

Francesco Di Tacchio è intervenuto telefonicamente a “Fere di sera” su Tele Galileo. Si è parlato della vittoria della Ternana sul Cagliari, ma anche del momento rossoverde dopo il cambio di guida tecnica da Lucarelli ad Andreazzoli.

E’ stata una vittoria importante e sofferta, c’è stato un grande spirito battagliero che è quello che in serie B fa la differenza – spiega – Bisogna certamente migliorare qualche situazione che poteva essere gestita meglio, però stiamo assimilando le idee del nuovo tecnico. Stiamo lavorando molto, miglioreremo col tempo. Ci vuole tanta applicazione perchè è una idea di calcio nuova: lavoriamo per raggiungere quanto prima quello che ci chiede”

E aggiunge: “Il salto di qualità della squadra dipende anche dalla mentalità di saper dominare il gioco. Col Cagliari ci siamo ripresi i tre punti lasciati a Venezia: del resto il campionato è questo: spesso meriti di vincere e non ci riesci, altre compensi”.

Si parla anche del rigore parato da Iannarilli e causato da un suo fallo: “Purtroppo è stato un movimento involontario – spiega Di Tacchio – Stavo correndo, ho visto la palla all’ultimo minuto ed ho cercato di coordinarmi per evitare il tocco di braccio: purtroppo sono stato sfortunato, dunque il rigore c’era. Ho sperato che nessuno si accorgesse, ma purtroppo al Var non si sfugge. Per fortuna è stato bravo Iannarilli a fare la prodezza e salvare il risultato”.

Un pensiero anche per il nuovo tecnico: “Ha portato il fatto di coinvolgere tutti: prima c’erano alcuni che non giocavano, anche se per l’impegno avrebbero meritato. Ma tutto il gruppo si è messo a disposizione”.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

L’esito del sondaggio: la Ternana dovrebbe richiamare Lucarelli

Ultimo commento: "Società completamente disorganizzata, regna ancora ad oggi 25 gennaio una grande confusione.......per me si rischia tanto.....ci vorrebbe un DG con..."

Vota il miglior calciatore rossoverde del 2022 nel nostro SONDAGGIO

Ultimo commento: "Bravissimo e molto tattico. Complimenti al suo mister."

Ternana, continua la crisi. Giusto proseguire con Andreazzoli?

Ultimo commento: "Vi scrivo da Empoli, Andreazzoli è un grandissimo allenatore e promuove un calcio moderno....dategli tempo e magari giocatori adatti al suo gioco e..."

Toto-allenatore: chi vorreste sulla panchina delle Fere per il dopo-Lucarelli? Votate il sondaggio

Ultimo commento: "Andreazzoli forse è il meglio anche se nel calcio tutto è relativo"

Viciani trionfa ancora, sua la ‘Supercoppa delle Fere’!

Ultimo commento: "Mi erano sfuggite le fasi precedenti per la formazione di questa ideale classifica...ma condivido ampiamente l'esito finale ... quella del Maestro..."
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News