Resta in contatto

News

Cosenza-Ternana, le probabili formazioni

Ecco come potrebbero schierarsi le due squadre al San Vito – Marulla per il turno infrasettimanale di campionato.

Si gioca  in infrasettimanale, al San Vito – Marulla di Cosenza dove il Cosenza e la Ternana si affrontano alle ore 18 per la decima giornata del campionato di serie B. Di fronte, due squadre che cercano la vittoria per due motivi differenti, la Ternana per confermarsi nel buon momento di forma e risultati e il Cosenza per riscattare la sconfitta di Benevento. Diversi i dubbi, per entrambi gli allenatori.

QUI FERE. La Ternana è pronta a ripresentarsi con il 4-2-3-1. L’allenatore Cristiano Lucarelli recupera Defendi ma perde Capone per un problema muscolare. Ghiringhelli e lo stesso Defendi si giocano una maglia a destra, Boben e Capuano una da centrale, mentre Agazzi scalpita per un posto in mediana. Per il resto, non dovrebbero esserci stravolgimenti rispetto all’undici di base della partita con il Vicenza. Di nuovo in panchina Salim Diakite.

QUI LUPI. Nel Cosenza, l’allenatore Marco Zaffaroni riconferma il modulo 3-5-2. Ci sono alcuni ballottaggi, come un posto a centrocampo tra Gerbo, Anderson e Vallocchia, con Corsi favorito sulla fascia sinistra. In attacco, Millico favorito per affiancare Gori. A centrocampo, importante per la squadra rossoblu il rientro di Palmiero. Fuori il difensore Vaisanen e il centrocampista Boultam.

COSENZA (3-5-2) 26 Vigorito; 14 Tiritiello, 5 Rigione, 17 Pirrello; 92 Situm, 4 Carraro, 19 Palmiero, 13 Anderson, 2 Corsi; 9 Gori, 20 Millico. IN PANCHINA 22 Saracco, 31 Matosevic, 23 Minelli, 16 Venturi, 27 Bittante, 18 Sy, 25 Gerbo, 21 Vallocchia, 34 Florenzi, 7 Pandolfi, 10 Caso, 11 Kristoffersen. ALLENATORE Zaffaroni.

TERNANA (4-2-3-1) 1 Iannarilli; 23 Ghiringhelli, 15 Sørensen, 19 Capuano, 87 Martella; 8 Proietti, 5 Palumbo; 21 Partipilo, 17 Falletti, 7 Furlan; 99 Donnarumma. IN PANCHINA 22 Krapikas, 29 S. Diakitè, 6 Kontek, 42 Boben, 3 Celli, 25 Defendi, 34 Agazzi, 20 Paghera, 28 Salzano, 32 Pettinari, 9 Mazzocchi 24 Peralta. ALLENATORE Lucarelli.

ARBITRO Andrea Colombo (Como). ASSISTENTI Gamal Mokhtar (Lecco) e Michele Grossi (Frosinone). QUARTO UFFICIALE Domenico Leone (Barletta). VAR  Fabio Maresca (Napoli). AVAR Damiano Margani (Latina).

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

“Lele” Ratti, il recordman di presenze in rossoverde

Ultimo commento: "28 reti no di sicuro ,non segnò mai."

Top 11 rossoverde: Grava, partito dalle Fere e arrivato alla fascia che fu di Maradona

Ultimo commento: "Un calciatore che ha' fatto della determinazione ed abnegazione il suo percorso formativo e calcistico , dando spesso tutto di se sudando la maglia..."

Top 11 della Ternana: Borgobello, vicecapocannoniere della storia rossoverde

Ultimo commento: "A Siena fu bellissima. Grava espulso e Mareggini che faceva le uscite di testa.... Grande Borgo, uno che in campo non mollava mai"

Riccardo Zampagna, il segno sulla sua Ternana

Ultimo commento: "Me lo ricordo. Un grande!"

Claudio Tobia, il ‘Cinghiale’ con la pelle rossoverde

Ultimo commento: "Claudio Tobia a Catanzaro lo ricordiamo con affetto per essere stato il Mister della promozione in B 1986 / 1987"
Advertisement

Altro da News