Resta in contatto

Approfondimenti

Ternana, ecco la geografia della nuova serie B

Alla Lombardia la parte del leone con un poker di squadre, l’Umbria “si difende” con due. Molto Nord, poco Sud.

Una serie B, molto sbilanciata al Nord Italia, che esprime più squadre, mentre il Sud Italia è poco rappresentato. Ecco come si presenta, dal punto di vista geografico, il nuovo campionato di serie B, 2021-2022, al quale partecipa anche la Ternana. La Lombardia, che ha 4 delle 20 squadre ammesse al torneo, è la regione più rappresentata. Segue il Veneto, con 3 formazioni. L’Umbria, che oltre alla Ternana annovera il Perugia, è una delle tre regioni che, insieme a Emilia Romagna e Calabria, vantano due squadre nella cadetteria. Sono 7, infine, le regioni con una squadra a testa, mentre sono 8 le regioni italiane che non hanno squadre in serie B.

TUTTE LE SQUADRE. Ecco, regione per regione, le formazioni rappresentate nel campionato di serie B.

LOMBARDIA 4: Brescia, Como, Cremonese, Monza.

VENETO 3: Chievo, Cittadella, L.R.Vicenza.

CALABRIA 2: Crotone, Reggina.

EMILIA ROMAGNA 2: Parma, Spal.

UMBRIA 2: Perugia, Ternana.

CAMPANIA 1: Benevento.

FRIULI-VENEZIA GIULIA 1: Pordenone

LAZIO 1: Frosinone.

MARCHE 1: Ascoli.

PIEMONTE 1: Alessandria.

PUGLIA 1: Lecce.

TOSCANA 1: Pisa.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti