Calcio Fere
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Teramo-Ternana, Lucarelli: “Prestazione ad alta intensità, l’obiettivo è vicino”

Il tecnico rossoverde esulta dopo la grande vittoria del Bonolis contro gli abruzzesi: “Preoccupato dopo il Bari, ma grande prova dei ragazzi”

Se la vittoria contro il Bari di sabato aveva dato la sterzata al campionato, quella contro il Teramo proietta la Ternana ad un passo dalla Serie B. Dopo il successo per 4-2 allo stadio ‘Bonolis’, mister Cristiano Lucarelli ha affermato in conferenza stampa:

“Non è la prima volta che reagiamo ad un 1-2 degli avversari. Mantenere per 95 minuti l’attenzione è difficile, abbiamo avuto qualche black out di 3-4 minuti anche oggi, così come con il Bari. Ma siamo una squadra che non molla mai e che sappiamo ribaltare il risultato, ma siamo verso la fine della stagione e su questa cosa dobbiamo ancora migliorare”

“Penso che i 3 minuti in cui abbiamo preso gol certifichino la nostra crisi (ride, ndr). Era una partita ad alto rischio, ho detto alla squadra che oggi dovevano pensare ad una partita di fatica. Se iniziamo le partite pensando che sarà una passeggiata poi soffriamo, invece dovevamo approcciare nella maniera giusta. Il Teramo ha fatto una grande partita per 60 minuti, ma sappiamo che poi quando l’avversario è stanco escono meglio le nostre qualità”

“Obiettivo vicino? Sì, ma dobbiamo vincere ancora le partite che ci mancano. Catanzaro rimane un incidente di percorso, siamo contenti perché abbiamo mandato un segnale a tutti che non siamo in crisi. Contro di noi danno tutti il massimo, infatti la Virtus Francavilla ha perso due partite dopo di noi. Non si può pensare di vincere sempre”

I cambi tattici? Una volta andati in vantaggio sul 3-2 non volevo rischiare nulla e volevo portare a casa la pagnotta. Kontek può fare benissimo anche il centrocampista e l’ho avanzato per andare chiudere più velocemente su Costa Ferreira”

“Il più bel gol? Sono affezionato a tutti, specialmente quando fai 4 gol in un campo ostico come questo, dove la Ternana non vinceva da tanto tempo. Il secondo gol di Partipilo merita una citazione particolare”

“La preoccupazione c’era, visto che dopo la vittoria contro il Bari avevamo festeggiato molto. Nel dubbio ne ho cambiati 5 che non avevano giocato sabato e ne è venuta una prestazione di alta intensità, dopo aver speso tanto contro il Bari fino al 96′. Questo atteggiamento ci ha portato a fare una grande partita anche oggi.

“Dedico la vittoria a Gianni Ortenzi, che è stato per tanti anni magazziniere della Ternana e un abbraccio alla segretaria Vanessa. Un pensiero per la famiglia Spinelli, che ha subito un grave lutto e la famiglia di Vanacore, che è stato molto sfortunato. E’ stata una settimana terribile, dove ci hanno lasciato 3 persone”

Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

E vai GRAZIE TERNI

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Grande Lucarelliiiiiiii

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Onore a Lucarelli che h a saputo “creare” un gruppo fantastico sia per tecnica che per armonia tra di loro… GRAZIE MISTER E GRAZIE AI SUOI RAGAZZI… CI STATE FACENDO SOGNARE DOPO MOLTI INCUBI.!!!! ❤️?❤️?❤️????????❤️????????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Grandiiii

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Una Ternana favolosa!! Grandissime FERE!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Caro Lucarelli, secondo il mio modesto parere l 80 per cento di questa squadra e tutto merito tuo, hai rilanciato giocatori che sembravano arrivati al capolinea come, Defendi, vantaggiato, jannarilli, ecc, poi hai dato una carica esplosiva che ci ha portato ad un explua non immaginabile, certo un falletti, non lo trovi neanche in squadre di serie b, ma pure partipilo, rispetto allo scorso ha avuto un rendimento molto alto , facendo come oggi gol.di gran fattura , quindi grazie mister, di darci questa gioia dopo tante delusioni forza fere

Articoli correlati

I due ex rossoverdi, il primo oggi assessore il secondo opinionista hanno preso parte all'evento...
Lo 0-0 di Brescia è uno dei ben sei risultati a reti bianche della 34' giornata....
L'ottimo ingresso in campo di Dionisi a Brescia fa aumentare le sue quotazioni in vista...

Altre notizie

Calcio Fere