Resta in contatto

Il muro del Tifoso

I primi disegni del nuovo stadio delle Fere, vi piace?

I primi disegni del nuovo stadio delle Fere, vi piace?

Il presidente e il vicepresidente continuano gradualmente a svelare i particolari del Liberati come sarà. Dite anche voi la vostra in questo post.

C’è grande attesa intorno al progetto per il rifacimento dello stadio Liberati. Ora, lo studio di fattibilità è nelle mani della società e si attende che venga portato in Comune. Nel frattempo, attraverso i social media i massimi dirigenti della Ternana scoprono di volta in volta i vari disegni e particolari dell’ambizioso progetto. Cosa ne pensano i tifosi e i lettori di CalcioFere? Vi piace il progetto? Lo avreste fatto diversamente? Come chiamereste il nuovo stadio, mantenendo l’intitolazione a Libero Liberati o lasciando la scelta al presidente Bandecchi?

Commenta qui sotto e partecipa alla discussione fra i tifosi rossoverdi

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Simone
Simone
20 giorni fa

Prr quanto mi riguarda se il presidente realizza un gioiellino simile lo può inttolare anche a se stesso……ora speriamo solo che una volta tanto si facciano ke cose velocemente e fatte a modo

Maxs
Maxs
19 giorni fa

a vederlo è un gioiello, la mia speranza è vederlo non sulla carta ma dal vivo, e di vederlo sempre pieno o semipieno sia in serie B che in serie A che in serie C a prescindere. Il mio suggerimento è personalizzarlo all’interno con lo stemma del drago e del club, come fanno in tutti i paesi d’Europa. Per quanto riguarda il nome, Bandecchi si è già espresso che rimarrà intitolato a Liberati e per me è la cosa più giusta di non cancellare la memoria del passato di Terni, anche perché si tratta di un’ iniziativa privata magnanima su… Leggi il resto »

Guerrino Talamonti
Guerrino Talamonti
18 giorni fa

vederlo nella foto si presenta non bene ma benissimo, finalmente se il tutto va a buon fine si potrà assistere e vedere le partite a ridosso del campo dove tutti e dico tutti si troveranno al coperto riparati dalla pioggia e dal sole. Il nome deve restare “Libero Liberati” se si vuol cambiare qualcosa si può chiamare “Nuovo Libero Liberati” e non modificare più di tanto. Il nuovo Stadio meriterebbe anche l’installazione di due schermi televisivi in alto dietro le porte.
Grazie Presidente .

Altro da Il muro del Tifoso