Resta in contatto

Approfondimenti

Ternana, dall’Avellino… all’Avellino. Ecco il quarto atto stagionale

E’ la quarta sfida tra rossoverdi e biancoverdi, ultimi avversari prima dello stop. Gli irpini si sono sempre dimostrati duri da battere…

Il cammino della Ternana nei playoff di Serie C partirà dal Libero Liberati, dove mercoledì 1 luglio ospiterà l’Avellino nel primo turno della fase interna del Girone C. I rossoverdi, dunque, ricominceranno la fase finale del campionato contro lo stesso avversario affrontato prima dello stop causato dal Coronavirus.

BESTIA NERA. La squadra di Gallo e quella di Capuano si conoscono molto bene, visto che è la quarta sfida della stagione che le vede di fronte. Gli irpini si sono dimostrati un avversario molto duro da battere, visto che i rossoverdi ci sono riusciti solamente una volta, ma mai in campionato. Peggio ancora, perché nella regular season i biancoverdi hanno battuto le Fere sia all’andata che al ritorno, unica squadra a riuscirci.

ALLA RICERCA DEL PAREGGIO. Il 23 ottobre, all’undicesima giornata, i campani espugnano il Liberati grazie ad un gol di testa di Charpentier al 33′ e ad una partita di sacrificio, con la Ternana capace di sprecare innumerevoli palle gol. I rossoverdi si prenderanno la rivincita circa un mese più tardi al Partenio-Lombardi, negli ottavi di finale di Coppa Italia di Lega Pro, con un gol di Gianmarco Nesta nel finale di gara. L’8 marzo ad Avellino nel ritorno, ultima partita di campionato prima dello stop, Iannarilli e compagni toccano il punto più basso della stagione, cadendo rovinosamente per 2-0 sotto ai colpi degli ex Albadoro e Di Paolantonio. Sarà l’occasione per le Fere di riportare in parità il bilancio stagionale contro gli irpini. Pareggio è anche una parola che non dispiace alla compagine di Gallo, perché sarebbe un risultato che le permetterebbe di passare al turno successivo, in virtù del miglior piazzamento in classifica.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti