Calcio Fere
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Il campionato della Ternana salvato dalle scommesse?

Il presidente Figc Gravina ne parla nella trasmissione di Bandecchi: “I club hanno i diritti d’autore dell’evento su cui si scommette”.

Il calcio deve trovare risorse anche dalle scommesse. Da quel settore, sulla base della tutela dei diritti di autore, possono venire fuori risorse da destinare a tutto il comparto e, di conseguenza, anche alla serie C, la categoria in cui milita la Ternana. Secondo il presidente della Federcalcio, Gabriele Gavina, questa strada è percorribile e potrà muovere nuova linfa al calcio anche per fronteggiare il dopo-coronavirus.

DIRITTI D’AUTORE. Il presidente federale ha spiegato questo meccanismo nella serata di domenica 29 marzo, nel corso della trasmissione di Radio Cusano Tv taliaL’imprenditore e gli altri“, condotta dal presidente della Ternana Stefano Bandecchi.  Gravina, per l’occasione, era collegato per via telematica. Ecco le modalità e anche le cifre che il numero uno della Figc ipotizza: “Le società di calcio sono titolari di un diritto di autore, perché l’evento sportivo è un prodotto che viene posizionato sul mercato e sul quale si scommette. E in un mondo come quello delle scommesse, che porta a casa ricavi per 14,7 miliardi di euro, noi chiediamo un 1% di quella cifra da convogliare in un fondo salvacalcio che spero venga istituito presto. Percentuale che negli altri paesi comincia ad essere acquisita“.

IN EUROPA, GIA’ LO FANNO. L’1% di quella cifra, è 147 milioni di euro, tutti da destinare al calcio per essere suddivisi tra le leghe. “Alla serie C, sulla base della capacità progettuale che dimosterà, potrebbero andare risorse conseguenti. Questa è una cosa che non ci stiamo inventando noi. C’è una risoluzione dell’Unione europea secondo la quale il diritto d’autore collegato alle scomesse deve essere tutelato. La Francia, ad esempio, già applica questa cosa“.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Esami strumentali sul capitano delle Fere che ha chiuso pure lui la stagione....
I due ex rossoverdi, il primo oggi assessore il secondo opinionista hanno preso parte all'evento...
Lo 0-0 di Brescia è uno dei ben sei risultati a reti bianche della 34' giornata....

Altre notizie

Calcio Fere