Resta in contatto

News

Ternana: Ferrante, Stante, l’abbraccio e la Messa

C’è un curioso retroscena, dietro alla gioia condivisa dall’attaccante e dal team manager dopo il secondo gol di domenica. “Da un po’ di tempo…”

Il gol, la corsa verso di lui, l’abbraccio. L’attaccante Alexis Ferrante, dopo la rete che ha permesso alla Ternana di andare 2-0 sulla Paganese, è andato ad esultare verso il team manager rossoverde, Mattia Stante. C’è stato un bell’abbraccio tra i due, come documentati anche dalla foto diffusa dal sito internet ufficiale della Ternana calcio e scattata da Alberto Mirimao, foto da noi riportata. Nel dopopartita, proprio in riferimento a quell’abbraccio, Ferrante dà la sua spiegazione. Ed emerge una cosa curiosa.

QUELLA SPECIALE BENEDIZIONE. L’abbraccio tra Ferrante e Stante dopo il gol del 2-0 ha dietro motivi… di Fede. Infatti, quando viene interpellato nelle interviste in mixed zone su quel gesto, l’attaccante rivela una recente abitudine presa da lui e dal giovane team manager di prendere prima delle partite una speciale benedizione. “E’ da un po’ – rivela Ferante – che in ritiro stiamo andando insieme a Messa. Stiamo portando avanti questa cosa e porta bene. Da quando abbiamo cominciato ad andare a Messa, sta andando tutto bene“. L’attaccante è arrivato a quota 5 gol segnati. Non nasconde, su questo, la proprio contentezza. “Speriamo che continui così. Ma ancora più contento, lo sono per la vittoria. Abbiamo alla fine portato a casa una partita che nel primo tempo sembrava essere più complicata“. Un altro gol gli è stato annullato per fuori gioco. “All’inizio, credevo che fosse gol. Infatti ero andato a esultare. Non so se fossi in fuori gioco, o meno. Peccato, perchè volevo continuare a segnare“.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Paolo Doto, il “Geniaccio” con le Fere nel cuore

Ultimo commento: ""GENIACCIO"Abbiamo collaborato insieme nella NARNESE di MISTER TOBIA nel1997/98. Ricordo ,grande personalita' con i giocatori ,sia nello spogliatoio,..."

Massimo Borgobello, un bomber che ha fatto storia

Ultimo commento: "Semplicemente un goleador fantastico Il Van Basten de TERNI💚❤💚❤💚❤ MAGARI OGGI AVERLO LI DAVANTI"

Il “Maestro” Corrado Viciani, il “gioco corto” e la storica serie A della Ternana

Ultimo commento: "L'inventore del tiki taka di oggi il gioco corto di allora "ONORE AL GRANDE MAESTRO" CORRADO VICIANI"

Riccardo Zampagna, il segno sulla sua Ternana

Ultimo commento: "L'inventore del tiki taka di oggi il gioco corto di allora Onore al "GRANDE MAESTRO" CORRADO VICIANI"

Roberto Clagluna, il ‘Clag’ e quella sua stagione da record

Ultimo commento: "homepageRoberto Clagluna, il"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News