Resta in contatto

Approfondimenti

Defendi ‘avverte’ la Ternana: “Vietato sottovalutare la sfida col Rende”

Parlando a Il Messaggero a margine del Galà stelle dello sport, il capitano lancia il monito: “Servono umiltà e grinta”. Ufficiale il numero di Damian

Il primo ‘vero’ campo caldo dopo due partite nelle quali la Ternana ha di fatto giocato in casa anche quando era in trasferta, visti i 600 rossoverdi a Rieti. Rende-Ternana sarà il primo vero banco di prova per i rossoverdi.

Lo sa bene Gallo, ma anche capitan Marino Defendi, che al sud ha giocato – leggi Bari – e sa bene le insidie ambientali di campi come quello di Vibo Valentia. Parlando al quotidiano Il Messaggero a margine del Gran Galà stelle dello sport, il centrocampista avverte: “Geograficamente e climaticamente, è senz’altro il primo campo caldo del sud. Parlo con sincerità e dico che le due partite vinte le abbiamo già cancellate. Anche il mister ci ha fatto capire sin dall’inizio che quest’anno si dovrà affrontare il campionato partita per partita. Anche perché è così, che cresce il gruppo”.

Il Rende è fermo al palo, ma vietato prendere sotto gamba il match, avverte il capitano: “La sfida non va sottovalutata, Conosciamo il valore di questa squadra, una squadra giovane e che vorrà mettersi in mostra. Dobbiamo andare con la mentalità giusta e tanta umiltà, giocandocela al massimo. Le prime due partite le abbiamo già cancellato. Il mister ci ha fatto capire proprio questo: ogni partita va giocata a sè. Anche perché è così, che cresce il gruppo”

DAMIAN. Intanto, la società ha comunicato che Filippo Damian, ultimo arrivato in casa rossoverde, avrà la maglia numero 31. Per lui prima convocazione nella gara in terra calabrese.

 

2 Commenti

2
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Egr. Dott. Lombardini Emanuele
A Rieti eravamo con me presente in 2300+addetti stampa report e fotografi cambia le lenti o impara a
contare.
Sempre Forza Fere💚❤💚❤💚❤💚❤💚❤💚❤💚❤💚❤💚❤💚❤💚💚❤💚❤💚

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

A Rieti eravamo 4000 non 600…..

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Approfondimenti