Resta in contatto

Settore giovanile

Giovanili, giornata nera per le tre formazioni rossoverdi: tutti i risultati

Ultimo turno nella regular season per l’Under 16 che va ai playoff. Gare di ritorno per le squadre di Manni e Borrello: ecco come è andata

Giornata nera per le tre formazioni giovanili rossoverdi. Tre sconfitte, ma l’Under 16 accede alla post season

UNDER 16

L’Under 16 di Claudio Mele iè uscita sconfitta per 2-1 a ad Imola contro l’Imolese per l’ultima giornata della regular season:  i rossoverdi vanno ai playoff da quarti

I RISULTATI

Imolese-Ternana 2-1
Pordenone-Ravenna 2-4
Rimini-Arezzo 2-3
Vis Pesaro-Fano 1-0
riposa: San Marino

CLASSIFICA Pordenone 33; Fano 29, Imolese 28; Ternana 27;    Ravenna (-1) 22, Vis Pesaro 22, San Marino 17; Rimini 12 , Arezzo 12

UNDER 15.

Clamoroso ribaltone del Catania che a Mascalucia che si impone 3-1 sulla Under 15 rossoverde di Manni e passa il turno. Primo tempo tutto di marca catanese: Gol al 5′: gran colpo di testa sotto l’incrocio dei pali di Tropea. Raddoppio al 18′ palla vagante raccolta da Catimella che batte Duzzi, poi al 35′ il tris, su colpo di testa di Leone. Vincenzini al 4′ riapre la partita ma le Ferette si divorano il gol qualificazione con Turano. Espulso il portiere di riserva Villari.

I RISULTATI

  • Paganese-Pro Patria 2-0 (andata 3-0 per i campani)
  • Renate-Fano 1-1 (andata 2-1 per il Fano)
  • Vicenza-Pisa lunedì 6 maggio (andata 1-0 per i berici)
  • Pontedera-Cavese 1-4  (andata 1-0 per i toscani)
  • Trapani-Virtus Entella 2-1  (andata 5-0 per l’Entella)
  • Piacenza-Pordenone 4-0 (andata 2-1 per il Pordenone)
  • Catania-Ternana 3-1 (andata 2-0 per i rossoverdi)
  • Viterbese Castrense-Monza 0-1  (andata 2-1 per i lombardi)

UNDER 17

Doveva vincere almeno 2-0 la Ternana di Roberto Borrello, impegnata alle 11 di domenica 5 maggio a Gallico Superiore, provincia di Reggio Calabria dopo la sconfitta 2-1 al Mario Cicioni di Campitello. Non ce l’ha fatta, è finita 3-3 con i calabresi che quindi passano il turno. Le reti: vantaggio Ternana su calcio di rigore trasformato da Onesti al15′ La Reggina reagisce e col numero 10 Verdirosi pareggia i conti al 25′. Al 28′ i calabresi ribaltano con Bezzon. Nella ripresa subito gol rossoverde:   Vergaro vince un contrasto e serve Borghetti, cross di quest’ultimo per Onesti fa centro. Poco dopo Borghetti porta in vantaggio le ferette: palla per Vergaro che avanza con la palla, scarica per Borghetti e quest’ultimo supera Lofaro. Palo della Reggina con Mesti , poi rigore di Mesti al 30′ prima dei rossi ad Hakiki (Ternana) e del portiere Lofaro (Reggina).

I RISULTATI (in neretto i qualificati)

  • Catania-Rimini  2-0 (andata 1-0 per i romagnoli)
  • Novara-Feralpisalò 1-1 (andata 2-1 per la Feralpisalò)
  • Paganese-Arezzo si gioca domenica 12 (andata 2-0 per i campani)
  • Pontedera-Pordenone 2-1 (andata 3-1 per i ramarri)
  • Sudtirol-Pro Vercelli  2-1 (andata 1-0 per i piemontesi)
  • Reggina-Ternana  3-3 (andata 2-1 per la Reggina)
  • Renate-Robur Siena 3-1 (andata 3-1 per il Renate)
  • Juve Stabia-Vicenza 1-1  (andata 1-1) si qualifica la Juve Stabia per la miglior classifica
Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Il “Maestro” Corrado Viciani, il “gioco corto” e la storica serie A della Ternana

Ultimo commento: "Questo, per chi ha vissuto in prima persona è un tuffo al cuore pieno di bei ricordi(indimenticabili), mia opinione è che se Viciani ha potuto..."

Riccardo Zampagna, il segno sulla sua Ternana

Ultimo commento: "Riccardo uno di noi!"

Roberto Clagluna, il ‘Clag’ e quella sua stagione da record

Ultimo commento: "sì ma era anche un campionato con 2 punti a vittoria e non a 3 come adesso ... in chiave moderna sarebbe stata promozione con tanti pareggi come..."

Massimo Borgobello, un bomber che ha fatto storia

Ultimo commento: "Mi ricordo una partita in casa contro la Salernitana. Si perdeva 2-0 e si era in 10. Lui fece gol ed andammo 2-1. Mi resterà sempre impressa la sua..."

Ciccio Grabbi, come diventare immortali in un solo anno

Ultimo commento: "Grande Bomber, ricordo perfettamente quella stagione. La sua cessione fu un errore, anche se capisco che serviva fare cassa"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Settore giovanile