Calcio Fere
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ternana, ‘sassolino’ di Buon Anno per De Canio: “Brutto dire alla squadra di perdere”

Parlando a TeleGalileo, l’allenatore rossoverde torna sulla contestazione nei suoi confronti: “Anche se si vuole mandare via il tecnico, non si può penalizzare il gruppo”

Auguri di Buon 2019 con annesso sassolino che esce dalle scarpe per il tecnico della Ternana Luigi De Canio che ieri pomeriggio, dopo la partita col Rimini sospesa per nebbia, parlando con i cronisti in mix zone si è lasciato andare ad una dichiarazione che con ogni probabilità avremmo sentito nel pregara se non fosse stato bloccato dall’influenza. Parlando con TeleGalileo, il tecnico è tornato sulla contestazione nei suoi confronti:

Credo che come tutte le tifoserie, anche qui ci siano situazioni più o meno piacevoli. Ho il rispetto del pensiero di tutti, ma vorrei rispetto anche per il mio comportamento, le mie idee, la mia personalità, la mia persona e la mia dignità“.

AUGURI SCOMODI. “Auguri a tutti per un buon 2019 – ha detto il tecnico – a chi ci vuole bene e  a chi ce ne vuole meno”. Poi il ‘sasso’: “Vorrei ricordare che non è bello dire alla propria squadra di perdere perchè si vuole mandare via l’allenatore: vuol dire che non si vuole il bene della squadra. Se qualcuno non vuole vedere De Canio non venga allo stadio oppure viene e lo fischia. Ma la squadra va sostenuta sempre, applaudita, soprattutto quando vince come è successo con il Teramo. E io sono sicuro che nel 2019 vedremo altre belle prestazioni e belle vittorie e verrà fuori ancora lo spirito bello del tifo ternano”.

 

Subscribe
Notificami
guest

7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Cmq ha ragione…dire alla squadra dovete perdere é surreale…dovrebbero esonerare pure certi tifosi più che l’allenatore!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Se te ne fossi andato tu, forse avremmo visto qualche bella partita!
Indegno e presuntuoso.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Che pugnetta ma dovremo subbirlo fino alla fine del campionato spero de no cazzo ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Cia una Ferrari tra le mani ma la fa camminare come una cinquecento, spero che nel nuovo anno ci dimostri il suo valore di mister esperto perché fino ad ora io personalmente non ho visto altro che palla lunga alla ricerca delle punte e della giocata individuale… Dai siamo fiduciosi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Tacesse che e meglio mister “stocazzo”

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Pensa a vince e a fa giocà la squadra

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

#decaniovattene

Articoli correlati

L'incredibile stagione del calciatore pisano. che per ben 5 volte si è visto annullare gol...
Rossoverdi a caccia del bis dopo aver sfatato un incantesimo che durava 18 anni: la...
Il portale specializzato sulla Serie B ha stilato la formazione ideale del 34° turno di...

Altre notizie

Calcio Fere