Calcio Fere
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ternana, l’emergenza raddoppia e ora la rosa è corta

Nesta Gianmarco con De Canio
Nesta Gianmarco con De Canio

Elementi contati in vista di Ravenna: il tecnico sarà probabilmente costretto a nuovi adattamenti. E chissà che non attinga dalla Berretti

Mai sosta di campionato sarà più benedetta. La Ternana arriva alla trasferta di Ravenna, sabato pomeriggio, in condizioni veramente complicate. A centrocampo ormai gli uomini sono contati da tempo, visto che appare difficile che Giuseppe Vives possa essere utilizzato anche solo per uno spezzone: l’infortunio alla mano di Pobega,  lascia disponibili nel reparto solo Altobelli, Defendi e Callegari, oltre eventualmente a Furlan.

Salzano infatti è sulla via del recupero e non è escluso che possa farcela prima della fine dell’anno solare, ma per Ravenna non sarà quasi certamente della partita. Ma anche in difesa la situazione è complicata: senza Bergamelli infortunato, la squalifica di Diakitè rischia di pesare il doppio perchè di fatto non lascia alternative ad una coppia Hristov-Gasparetto, senza sostanzialmente cambi eventuali, qualunque modulo De Canio scelga.

E anche in attacco, l’infortunio di Nicastro toglie una carta al tecnico, che sin qui, grazie all’abbondanza nel reparto aveva potuto provare soluzioni alternative, per esempio con Frediani in mediana. Chissà che il tecnico non ripeschi quel Gianmarco Nesta che tanto bene aveva fatto in estate e poi è stato rispedito in Berretti: potrebbe essere una arma in più in un momento nel quale la duttilità di alcuni elementi senior diventa fondamentale per uscire dall’empasse tecnica.

Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Solo che cacciano sto scienziato può essere benedetta la sosta, altrimenti buttiamo via altri giorni preziosi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Grazie Gigetto !

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Non vi lamentate che deve andare tutto bene….altrimenti non siete veri tifosi …NOOoo…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Sarà vero?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Grazie al mister e a chi lo ha voluto.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Tutto sti malanni
Alquanto sospetti

Articoli correlati

L'incredibile stagione del calciatore pisano. che per ben 5 volte si è visto annullare gol...
Rossoverdi a caccia del bis dopo aver sfatato un incantesimo che durava 18 anni: la...
Con mezza difesa fuorigioco, diventa fondamentale il recupero del centrale danese. Ma in ogni caso...

Altre notizie

Calcio Fere