Calcio Fere
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ternana, lo sfogo di Ranucci e la corsa della lepre

Fra le tante cose emerse dalla conferenza stampa di ieri del presidente Ranucci c’è anche un chiaro riferimento alle attese societarie per la stagione

La conferenza stampa con cui il presidente della Ternana Stefano Ranucci nel dopogara contro la Giana Erminio ha annunciato il ritiro ad oltranza per la formazione rossoverde è stata anche una sfogo chiaro contro la squadra ed il tecnico.

“Non meritiamo queste prestazioni – dice – non lo meritiamo per tutto quello che abbiamo speso, per gli investimenti che abbiamo fatto e per quello che è abbiamo già fatto l’anno scorso a questa squadra e quella città”.

CAMPI E CAMPETTI. “Stavamo per salvare le penne grazie alle iniziative individuali – dice riferendosi alla giocata di Frediani che è valsa il 3-2 – e per colpa delle iniziative individuali negative abbiamo fatto quelle prestazioni. Ho visto fare delle cose che non si vedono nemmeno sui campi di Terza Categoria“.

RINCORSA. Poi si lascia andare ad una affermazione chiara su quale dovrebbe essere il campionato rossoverde: “L’organico che abbiamo – dice Ranucci – lo dite anche voi è un organico di tutto rispetto e non possiamo scendere in campo in quel modo. Pensavamo di fare un campionato da lepre, quello era l’obiettivo ed invece ci ritroviamo purtroppo a fare gli inseguitori e questa cosa non va bene: dobbiamo assolutamente fare punti, non possiamo buttare la stagione”.

Fotogramma da Tele Galileo

Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Portali in Siberia!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Che diamine c entra far fuori diakite adesso ??? …Che ritiro e portarli al garden??..Caro presidente… mi faccia il piacere !!!! 🙂 .. se nn ne capisce niente di calcio se lo faccia spiegare da qualcuno competente o si faccia da parte !!!…:)

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Ranucci dimettiti…porti iella….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Sei un incompetente
Stai tenendo il gioco a quel fallito di Dio Canio, gli stai permettendo di distruggere tutto, perché per te cacciarlo significherebbe una sconfitta personale…..
State perpetrando dolosamente gli stessi errori dello scorso anno…
Non siete cambiati e dei tifosi non ve ne frega un cazzo….
#decaniovattene

Articoli correlati

Lo 0-0 di Brescia è uno dei ben sei risultati a reti bianche della 34' giornata....
L'ottimo ingresso in campo di Dionisi a Brescia fa aumentare le sue quotazioni in vista...
Gol, rigore e punizione in area, tutto negato dopo che l'arbitro aveva dato la rete....

Altre notizie

Calcio Fere