Calcio Fere
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ternana, allenamenti ripresi sotto l’acquazzone

Di nuovo al lavoro dopo il week-end di riposo. Squadra e staff tecnico sul terreno del Liberati, nonostante un tempo da tregenda.

Il maltempo con la pioggia e il vento forte. Condizioni meteorologiche fortemente avverse che, però, non hanno scoraggiato i calciatori della Ternana e lo staff tecnico di mister Luigi De Canio. Tutti al lavoro prima in palestra e poi in campo, sul terreno del Liberati, con partitella a ranghi contrapposti di fronte alla curva San Martino.

STAFF A SONDARE I TERRENI. Una ripresa sotto la pioggia e con il vento a disturbare. Nel primo giorno di allenamento dopo i due giorni di riposo di sabato e domenica, la squadra rossovedre è stata disturbata da un tempo orribile. Nella prima parte del pomeriggio, il gruppo ha svolto del lavoro in palestra. Poi, in campo. Prima che la squadra cominciasse l’allenamento all’esterno, i rappresentanti dello staff tecnico sono andati in avanscoperta, a sondare le condizioni sia dell‘antistadio Taddei che del terreno del Liberati. Alla fine, si è optato per una fase atletica con corsa intorno al rettangolo centrale, poi la partitella a ranghi contrapposti dietro alla curva San Martino.

ALTOBELLI A PARTE. Ancora assente Rigoberto Rivas, per il quale si attende che la socità rssoverde, attraverso il proprio staff medico, diffonda notiziè più approfondite sul nuovo infortunio muscolare occorso al calciatore a Trieste. Ancora fuori dal gruppo Giuseppe Vives, mentre Daniele Altobelli svolge lavoro differenziato.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Farris da terzino delle Fere a vice di Inzaghi all'Inter, anche lui festeggia il tricolore....
Il portale specializzato sulla Serie B ha stilato la formazione ideale del 34° turno di...
Allenamento a porte chiuse all'antistadio, il danese non è dato più tra i differenziati....

Altre notizie

Calcio Fere