Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Bergamelli: “Noi, come al primo mese, ma ora testa alla Triestina”

Il difensore analizza il successo con l’Albinoleffe. Ricorda come i rossoverdi stiano più indietro rispetto ad altre, in gare giocate. E la Triestina…

Soddisfatto, nelle interviste del dopopartita, anche il difensore della Ternana, Dario Bergamelli, che ricorda, tra le altre cose, la differenza di condizione tra i rossoverdi e le altre avversarie.

COME AL PRIMO MESE. Ternana con la metà delle partite nelle gambe, rispetto alle altre squadre. Lo fa notare, Bergamelli, parlano davanti a microfoni e taccuini. “Noi – osserva – siamo alla nostra quarta partita. Gli altri ne hanno tre in più. Dunque, noi, rispetto a loro, è come se fossimo al nostro primo mese. Le altre sono più in condizione. Noi stiamo lavorando per migliorare”.

TRIESTINA TRA LE FAVORITE. Testa alla Triestina, nella partita di sabato sera. Una sfida che, secondo Bergamelli, sarà difficile. “La Triestina – dice – è una delle candidate alla vittoria del campionato, insieme a noi. Sarà già un test attendibile. Un importante banco di prova. Per il futuro? Piedi per terra. Intanto, i tre punti di oggi sono importanti“.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

L’esito del sondaggio: la Ternana dovrebbe richiamare Lucarelli

Ultimo commento: "Società completamente disorganizzata, regna ancora ad oggi 25 gennaio una grande confusione.......per me si rischia tanto.....ci vorrebbe un DG con..."

Vota il miglior calciatore rossoverde del 2022 nel nostro SONDAGGIO

Ultimo commento: "Bravissimo e molto tattico. Complimenti al suo mister."

Ternana, continua la crisi. Giusto proseguire con Andreazzoli?

Ultimo commento: "Vi scrivo da Empoli, Andreazzoli è un grandissimo allenatore e promuove un calcio moderno....dategli tempo e magari giocatori adatti al suo gioco e..."

Toto-allenatore: chi vorreste sulla panchina delle Fere per il dopo-Lucarelli? Votate il sondaggio

Ultimo commento: "Andreazzoli forse è il meglio anche se nel calcio tutto è relativo"

Viciani trionfa ancora, sua la ‘Supercoppa delle Fere’!

Ultimo commento: "Mi erano sfuggite le fasi precedenti per la formazione di questa ideale classifica...ma condivido ampiamente l'esito finale ... quella del Maestro..."
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News