Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

L’Ex Troianiello riparte dalla Serie D: ha scelto il Nola

L’esterno napoletano torna in patria ripartendo dai dilettanti a 35 anni. Una meteora in due mezze stagioni in rossoverde

Gennaro Troianiello, a 35 anni e più di 10 trascorsi nel calcio professionistico, ha deciso di ripartire dalla Serie D. L’ex meteora rossoverde ha accettato l’offerta del Nola, tornando a giocare così nella provincia di Napoli che gli ha dato i natali. Troianiello, protagonista di ben 5 promozioni della B alla Serie A in carriera con la maglia di Siena, Sassuolo, Palermo, Bologna ed Hellas Verona, ha giocato a Terni in due periodi, molto distanti da loro, senza però trovare mai fortuna.

POCA FORTUNA IN ROSSOVERDE. La prima esperienza con la Ternana risale al 2008 in Serie C, ma da gennaio a giugno furano soltano 2 le presenze. Sorte simile 8 anni dopo, quando fu preso in prestitoa gennaio dalla Salernitana: anche in quell’occasione solo 3 presenze con Roberto Breda.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

L’esito del sondaggio: la Ternana dovrebbe richiamare Lucarelli

Ultimo commento: "Società completamente disorganizzata, regna ancora ad oggi 25 gennaio una grande confusione.......per me si rischia tanto.....ci vorrebbe un DG con..."

Vota il miglior calciatore rossoverde del 2022 nel nostro SONDAGGIO

Ultimo commento: "Bravissimo e molto tattico. Complimenti al suo mister."

Ternana, continua la crisi. Giusto proseguire con Andreazzoli?

Ultimo commento: "Vi scrivo da Empoli, Andreazzoli è un grandissimo allenatore e promuove un calcio moderno....dategli tempo e magari giocatori adatti al suo gioco e..."

Toto-allenatore: chi vorreste sulla panchina delle Fere per il dopo-Lucarelli? Votate il sondaggio

Ultimo commento: "Andreazzoli forse è il meglio anche se nel calcio tutto è relativo"

Viciani trionfa ancora, sua la ‘Supercoppa delle Fere’!

Ultimo commento: "Mi erano sfuggite le fasi precedenti per la formazione di questa ideale classifica...ma condivido ampiamente l'esito finale ... quella del Maestro..."
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News