Resta in contatto

News

Ternana, finita l’udienza davanti al Tar del Lazio: sentenza attesa in giornata

Avvocati Giotti e Massimo Proietti presidente Ranucci assessore Proietti

Non accolta l’istanza di astensione della presidente Panzironi presentata dalla Pro Vercelli. Bocche cucite per ora, l’attesa resta molto alta

Si è conclusa l’udienza davanti al Tar del Lazio, quella che dovrà decidere la competenza a decidere del Collegio del Coni sul format del campionato di serie B. Come si legge dal dispositivo pubblicato dal coni, il dibattimento riguardava nello specifico:

“l’annullamento della decisione del Collegio di Garanzia della sport, con la quale riuniti i ricorsi, li ha  dichiarati inammissibili, ritenendo che avrebbero dovuto essere proposti innanzi agli organi di giustizia federale.

Presenti i legali delle società ricorrenti, quindi  Mario Spasiano, Massimo Proietti e Fabio Giotti per la Ternana, Tortorella e Di Cintio, la cui istanza per chiedere l’astensione dal giudizio della presidente Germana Panzironi, in quanto presunta parente di una dirigente dell’ufficio legale del Coni, del quale è presidente l’attuale commissario della Figc Fabbricini, non è stata presa in considerazione. Con la Panzironi, i componenti erano Daniele Dongiovanni relatore e Francesca Petrucciani consigliere. Circolano voci sul fatto che in giornata dovrebbe essere emessa la sentenza, ma su questo fronte ci sono ancora voci contrastanti. A breve invece, è possibile che possa farsi viva con una nota la società rossoverde.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News