Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Evasione fiscale: sequestri per 20 milioni ad Unicusano, c’è Bandecchi fra gli indagati

Il Gip di Roma su richiesta della Procura della Repubblica ha ordinato il sequestro, effettuato dalle Fiamme Gialle. Ternana non coinvolta

Grana per Stefano Bandecchi, amministratore dell’Università Niccolò Cusano e presidente della Ternana, nonchè candidato sindaco di Terni per Alternativa Popolare. Secondo quanto riferiscono le testate generaliste, Corriere della Sera e Repubblica, i finanzieri del nucleo di polizia economico finanziaria di Roma hanno eseguito un sequestro di beni “per equivalente” che supera i 20 milioni di euro nei confronti dell’Università Niccolò Cusano, proprietaria della Ternana, che tuttavia non è coinvolta nell’indagine.

Una verifica delle Fiamme Gialle, coordinata dal procuratore aggiunto Stefano Pesci e dalla sua sostituta Valentina Margio, ha evidenziato importi milionari evasi dal 2016 al 2020. Stefano Bandecchi, patron della Ternana è indagato insieme all’ex presidente rossoverde Stefano Ranucci, Giovanni Puoti e Fabio Stefanelli, che dal 2016 lo avevano sostituito come legale rappresentante dell’Istituto., tutti accusati di dichiarazione infedele. Sequestrata anche una Rolls Royce del valore di 505,000 e una Ferrari poco meno quotata. Fra le spese contestate, effettuate secondo la Procura con i soldi che sarebbero dovuti servire per pagare le tasse, ci sarebbe anche un elicottero preso in leasing.

Il provvedimento cautelare è stato emesso dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale capitolino, su richiesta della locale Procura della Repubblica, al fine di assicurare il profitto del reato tributario contestato, a fronte di ricavi non dichiarati per oltre 80 milioni di euro da un ente non statale attivo nella formazione universitaria, l’Unicusano appunto.

“L’attività di servizio – si legge in una nota della Guardia di finanza – è il frutto del costante presidio offerto dal Corpo, in sinergia con l’Autorità giudiziaria, a contrasto dell’evasione fiscale che costituisce un grave ostacolo allo sviluppo economico e rappresenta un freno alle prospettive di ripresa e rilancio dell’economia nazionale in modo particolare in tale delicata fase congiunturale. I provvedimenti sono stati emessi nell’ambito della fase delle indagini preliminari, allo stato delle attuali acquisizioni probatorie e, in attesa di giudizio definitivo, sussiste la presunzione di non colpevolezza”.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Ternana, continua la crisi. Giusto proseguire con Andreazzoli?

Ultimo commento: "Hahahaha ma che cavolo dici .....mi tenevo Lucarelli 1000 volte grande allenatore del catenaccio"

L’esito del sondaggio: la Ternana dovrebbe richiamare Lucarelli

Ultimo commento: "Se dobbiamo paragonare Lucarelli al catenacciaro Andreazzoli tutta la vita Lucarelli...."

Mercato nullo: a che campionato può aspirare la Ternana? Dite la vostra (SONDAGGIO)

Ultimo commento: "Ma quale serie A dovesse accadere chi ti dà i soldi per iscrizione e tutto il resto, la serie A costa,se riesci ad arrivarci devi sperare in un suo..."

Vota il miglior calciatore rossoverde del 2022 nel nostro SONDAGGIO

Ultimo commento: "Bravissimo e molto tattico. Complimenti al suo mister."

Toto-allenatore: chi vorreste sulla panchina delle Fere per il dopo-Lucarelli? Votate il sondaggio

Ultimo commento: "Andreazzoli forse è il meglio anche se nel calcio tutto è relativo"
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News