Resta in contatto

News

Ternana-Cavese, arriva il rinvio

La Lega calcio annuncia che la gara si giocherà in data da destinarsi. Niente sfida al Liberati, nell’infrasettimanale di mercoledì.

Come si attendeva, arriva l’ufficialità del rinvio a data da destinarsi della partita Ternana-Cavese, prevista per il turno infrasettimanale di campionato di mercoledì 3 marzo. I rossoverdi, dunque, non scenderanno in campo. la decisione è arrivata in seguito al protrarsi della situazione di cluster di positività al covid all’interno del gruppo squadra della Cavese. Dal momento che risultano in seno alla prima squadra meno di 13 calciatori compreso un portiere negativi al virus, per motivi di sanità pubblica la gara salta.

CLUSTER ATTIVO. Il problema sta nella situazione dei contagi nel gruppo squadra della Cavese, che aveva già portato al rinvio della partita con il Potenza per la presenza di 15 calciatori positivi al covid, più 4 tecnici e 4 dirigenti. Nonostante gli ultimi tamponi non abbiano evidenziato nuovi casi, resta ancora troppo esiguo il numero di calciatori disponibili, mentre non si può ancora parlare di focolaio passato, visto che l’intero gruppo era pure finito in isolamento fiduciario. Per questo, anche in seguito alle comunicazioni arrivate dall’Asl di Salerno in lega, è arrivata la decisione di rinviare l’incontro.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Top 11 della Ternana: Borgobello, vicecapocannoniere della storia rossoverde

Ultimo commento: "non sò chi ha scritto l'articolo ma veniva dal Brescello e non dal Chievo ;)"

“Lele” Ratti, il recordman di presenze in rossoverde

Ultimo commento: "28 reti no di sicuro ,non segnò mai."

Top 11 rossoverde: Grava, partito dalle Fere e arrivato alla fascia che fu di Maradona

Ultimo commento: "Un calciatore che ha' fatto della determinazione ed abnegazione il suo percorso formativo e calcistico , dando spesso tutto di se sudando la maglia..."

Riccardo Zampagna, il segno sulla sua Ternana

Ultimo commento: "Me lo ricordo. Un grande!"

Claudio Tobia, il ‘Cinghiale’ con la pelle rossoverde

Ultimo commento: "Claudio Tobia a Catanzaro lo ricordiamo con affetto per essere stato il Mister della promozione in B 1986 / 1987"
Advertisement

Altro da News