Resta in contatto

Calciomercato

Ternana, mercato chiuso: le operazioni rossoverdi

Scaduto alle ore 20 del 31 gennaio il termine per il calciomercato invernale. Ecco i movimenti che hanno interessato le Fere.

Il mercato si è concluso alle ore 20 del 31 gennaio. E’ stato anche l’unico giorno in cui si è mossa pure la Ternana. Le trattative hanno alla fine permesso alla società rossoverde di trovare un nuovo centrocampista, ma è mancato l’acquisto più importante, quello di un difensore del quale il tecnico Fabio Gallo ha bisogno, dopo gli infortuni di Emanuele Suagher e Modibo Diakité.

I MOVIMENTI. Le prime operazioni sono state i riscatti dei prestiti di Alexis Ferrante e di Filippo Damian, il primo dal Pescara e il secondo dalla Robur Siena. Entrambi sono ora rossoverdi e hanno un contratto triennale. Successivamente, sul fonte dei nuovi arrivi, l’unico concluso nella giornata è stato il prestito con diritto di riscatto dal Pisa del centrocampista Luca Verna, classe 1993, mediano centrale. Non è arrivato, invece, l’atteso difensore, che serviva dopo gli infortuni di Suagher (deve fare ulteriori esami per stabilire l’entità dell’infortunio al ginocchio) e Diakité (per lui, lesione di primo grado all’adduttore). Lunga trattativa con il Piacenza per Antonio Pergreffi, ma tutto si è alla fine arenato. In uscita, invece, cè stato solo il passaggio di Kingsley Boateng alla Robur Siena. L’attaccante, rientrato alla Ternana dal prestito alla Juve Stabia, è stato girato di nuovo temporaneamente alla società toscana. Resta, infine, Andrea Repossi, che sembrava essere l’unico destinato a lasciare la Ternana in questa sessione di mercato.

Lascia un commento
0 0
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Calciomercato

0
()
x