Calcio Fere
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ternana-Giana Erminio, De Canio: “Sono ancora arrabbiato, sconfitta immeritata a Bolzano”

Il tecnico rossoverde parla in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro i lombardi: “Sono tranquillo”

 

Giornata di vigilia per la Ternana, che domani al Liberati affronterà la Giana Erminio. A tenere ancora banco nella conferenza stampa di De Canio di questa mattina sono stati gli episodi della gara di Bolzano.  “Non ho parlato di errori arbitrali preventivi, ma di errori in buona fede. Sono ancora arrabbiato, non ho avuto modo di smaltire l’arrabbiatura. Siamo abituati a giocare sempre, non è più un problema per noi”

“Gli infortunati? Pobega non ci sarà, valuteremo il suo problema, così come per Bergamelli

“La Giana Erminio? Mi immagino che faranno quello che gli consentiremo di fare. Vengono da tre sconfitte, cercheranno di chiudersi e ripartire”

“Contro il Sudtirol abbiamo giocato su un campo inadatto, avevamo problemi di equilibrio. La squadra ha reagito, abbiamo preso due pali e creato molte occasioni nella ripresa. Peccato per il secondo gol subito, un rinvio alla carlona dove siamo stati disattenti. Non posso dire nulla alla squadra, ma dobbiamo correggere qualcosa. A cospetto di un avversario di un buon valore, con una difesa molto solida, la squadra ha giocato come è stato possibile giocare. Abbiamo creato e non siamo stati fortunati. Loro con due tiri hanno fatto gol, noi abbiamo preso i pali. Sulla traversa di Vantaggiato il guardalinee non ha visto la palla entrare. C’erano almeno altri due rigori, mi girano le scatole”

“La sconfitta non è stata dettata dal modulo. E’ uno schema che si può riproporre, non sono dogmatico. La squadra non si è disunita, è stata bene in campo, abbiamo commesso un paio di errori sulla quale siamo stati puniti. Abbiamo giocato, creato le nostre occasioni e fallito il rigore del 2-2. Rispetto alla gara contro il Vicenza sono tranquillo, abbiamo dato risposte importanti. Contro i biancorossi non avevamo giocato bene, a Bolzano no è stato un inconveniente”

“La discussione con i tifosi? L’ ho mandato a quel paese perchè in quel momento avevo ricevuto degli insulti, ma è circoscritto a quel momento, non c’è nessun problema con i tifosi”

Marilungo-Vantaggiato? Le condizioni dei calciatori non mi hanno messo nelle condizioni di riproportli, sono due giocatori di valore che possono coesistere”

“Tornare a quattro dietro? Ci abbiamo giocato soltanto una volta a tre in condizioni particolari, dipende da molte variabili non escludo nulla”

“Colloquio con Ranucci? Non ho avuto nessun tipo di chiarimento, parliamo e dialoghiamo, abbiamo le stesse idee e lo stesso obiettivo. Entrambi siamo amareggiati quando le cose non vanno, siamo stimolati a fare meglio. Il nostro rapporto è fondato sulla volontà di fare il bene della Ternana”.

“Marilungo in crisi? Non ha l’ansia del gol, altrimenti avrebbe calciato i rigori contro Rimini e Sudtirol. E’ quello che arrivato per ultimo e non ha fatto la preparazione al meglio. Qualche settimana fa dissi che eravamo al 50% della forma e ne sono convinto. Marilungo contro il Rimini ha fatto molti scatti e ha giocato bene, ha voglia di fare”

“In questo momento i campi dove ci alleniamo abbiamo dei problemi, ma di questo dovete parlare con la società”

“Il mercato? Non faremo grandi cose, al massimo potremo intervenire sulla zona di Fazio, se si fa male lui non abbiamo nessun altro. La sosta di gennaio sarà importante per recuperare tutti i giocatori”

“Il campo a Bolzano non è era praticabile, anche il mio collega Zanetti ha ammesso che non si poteva giocare. La Lega dovrebbe pensare a queste cose”

“Vives? Con esami approfonditi è stato scoperto il problema, ora deve solo lavorare sulla condizione”

Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Tu non hai smaltito?????? Pensa un po’ noi che è dall’anno scorso che te sopportamo sei più pesante dellu cinghiale della pubblicità ??????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

De canio dormi un altro po che si stracco

trackback

[…] Stimolato da precisa domanda nella conferenza stampa di questa mattina, De Canio ha affermato a propostito: “Sono due calciatori di grande valore che possono […]

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

I 18 euri me li vado a magna’ che è meglio! In lega pro non si spendere così tanto. E non mi parlate che si è tifosi. Mavete rotto il c…o!

Articoli correlati

I due ex rossoverdi, il primo oggi assessore il secondo opinionista hanno preso parte all'evento...
Lo 0-0 di Brescia è uno dei ben sei risultati a reti bianche della 34' giornata....
L'ottimo ingresso in campo di Dionisi a Brescia fa aumentare le sue quotazioni in vista...

Altre notizie

Calcio Fere