Resta in contatto

News

Serie B: Spezia a valanga, Zenga non si ferma

Il Palermo torna in vetta grazie al blitz in rimonta di Padova, il Perugia sfiora il colpo a Lecce. Il Venezia supera l’Ascoli e lo aggancia, i liguri rifilano un poker al Cosenza

Dopo due pareggi consecutivi il Palermo ritrova il successo: vittoria in rimonta 3-1 a Padova. Apre le marcature un gol meraviglioso in sforbiciata di Bonazzoli al 30′, i rosanero pareggiano al 42′ con Trajkovski. Nella ripresa i siciliani segnano due reti in tre minuti con Rajkovic e Nestorovski. Stellone è in testa alla Serie B con 29 punti.

Finisce 0-0 al Via del Mare tra Lecce e Perugia: un punto per Liverani dopo 3 vittorie di fila, per il Lecce secondo posto a quota 26 con il Pescara. Nesta – che ha sfiorato più volte la vittoria – in orbita playoff davanti a Spezia e Venezia: i liguri travolgono 4-0 il Cosenza grazie alle reti di Augello, Bartolomei, Okereke e Ricci su rigore. Zenga la spunta invece nel finale sull’Ascoli agganciandolo a 19 punti.

RISULTATI E MARCATORI:

Padova-Palermo 1-3 30′ Bonazzoli (Pad), 43′ Trajkovski (Pal), 68′ Rajkovic (Pal), 70′ Nestorovski (Pal)

Lecce-Perugia 0-0

Spezia-Cosenza 4-0 1′ Augello, 48′ Bartolomei, 52′ Okereke, 62′ Ricci rig.

Venezia-Ascoli 1-0 83′ Citro

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da News