Resta in contatto

Tifosi

Ternana, la posizione dei tifosi della Nord: “Ora basta!”

Duro comunicato in cui si annuncia che verranno disertate le amichevoli da qui a inizio campionato. Attacco al sistema di palazzo. “Il male del calcio non siamo noi ma le lobby di potere”

I tifosi della curva Nord hanno deciso: diserteranno le amichevoli della Ternana fino all’inizio del campionato. Ma non certo contro la squadra, semmai per protestare verso il palazzo del calcio, verso chi tiene in mano i fili di un movimento allo sbando. “Siamo stufi di queste buffonate e di queste prese per il c…“, scrivono. Sottolineando come, a  fine settembre, ci sono cinque squadre che non sanno ancora quale campionato dovranno giocare.

ALTRO CHE ETICA! I tifosi della Nord citano testualmente il giuramento letto dai capitani della Serie B alla loro prima partita, che parla di fair play, regole, etica e rispetto. “Un vero peccato – dicono – che i primi a eludere questi principi siano proprio coloro che si trovano a capo del mondo del calcio, complici di presidenti pronti ad accettare qualche soldo in più“.

IL PROBLEMA NON SONO GLI ULTRAS, MA LE LOBBY. “Troppo spesso si parla degli ultras come del male del calcio. Questa lunga estate ha invece dimostrato che fa più paura un abito gessato di un uomo incappucciato. La parte malata del pallone non sono gli ultras, il vero male sono le lobby, gli inciuci, i compromessi che si trasformano in sistemi poco trasparenti”.

“NON RIUSCIRETE A FERMARCI”. Un modo di fare, secondo i ragazzi della Nord, che porta i tifosi a disamorarsi del calcio. Ma loro sono i primi che, a questo gioco, non ci stanno: “State facendo di tutto per farci allontanare dal nostro più grande amore, state uccidendo uno sport che vive di passione solo per tornaconti personali. Ma non ci riuscirete mai“.

AL DI LA’ DELLA CATEGORIA. Da qui la decisione di non seguire le amichevoli. “A noi – dicono i tifosi della curva Nord – poco cambia se sarà Serie B o Lega Pro. Non sarà di certo una retrocessione, o un mancato ripescaggio,  a farci voltare le spalle e abbandonare tutto. Per questo abbiamo deciso di disertare qualsiasi amichevole da qui a inizio campionato. Sarebbe bello – concludono – solo vedere i protagonisti di tutta questa vicenda avere la dignità di fare un passo indietro e ammettere i propri errori, ma ovviamente sappiamo già come andrà a finire. Tra cani, non ce se mozzica“.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Tifosi