Calcio Fere
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ternana-Parma, le probabili formazioni

Breda verso la riconferma dell'undici del Barbera, Pecchia senza Bernabè.

Dopo l’impresa di Palermo, altra prova del fuoco per la Ternana. Al Liberati, arriva il Parma, la capolista del campionato di serie B, reduce da un pareggio e a caccia di punti pesanti per consolidare la leadership. Anche la Ternana, pero, continua nella mentalità di provare a fare punti con tutti. Anche contro il Ducali, dunque, l’obiettivo di mister Roberto Breda e del suo gruppo è di provarci e di puntare anche al risultato pieno.

QUI FERE. La Ternana, l’allenatore Roberto Breda è pronto a riconfermare il suo ormai consolidato 3-5-2, come sistema di gioco. Poco probabile, stavolta, un turnover, se non con i cambi in corso d’opera. E’ più che possibile la riconferma in blocco degli stessi undici di base che hanno giocato a Palermo. A partire dall’impiego in difesa di Dalle Mura come braccetto di sinistra, vista l’assenza per problemi muscolari di Lucchesi. A centrocampo, l’unico dubbio può essere tra Pyyhtiä e De Boer, con una scelta da fare in base alle situazioni e, probabilmente, alle condizioni del terreno di gioco. In attacco, dopo la prova del Barbera, appare sicura la riconferma della coppia formata da Raimondo e da Pereiro. Tornano tra i convocati Favasuli e Zuberek e quest’ultimo potrebbe trovare un posto in panchina.

QUI DUCALI. Nel Parma, il tecnico Fabio Pecchia schiera la sua squadra con il 4-2-3-1, anche se in avanti fa ruotare spesso i suoi uomini. Non ha a disposizione il difensore Balogh, fuori per squalifica. Per infortunio, invece, mancano il forte centrocampista Bernabè e l’attaccante Charpentier. Recupera, invece, Sohm, che però potrebbe partire solo dalla panchina e subentrare in corsa. In difesa, Delprato dovrebbe essere spostato al centro, con Circati accanto a lui. A destra, invece, ancora Coulibaly. A centrocampo si registra il rientro di Estevez, pronto a giocare accanto a Hernani in mediana. In avanti, Colak appare favorito su Bonny come possibile punta centrale, mentre l’ex rossoverde Partipilo dovrebbe cominciare dalla panchina. Man, Mihaila e Benedyszak dovrebbero giocare a sostegno della punta.

Le probabili formazioni.

TERNANA (3-5-2): 1 Iannarilli; 23 Sgarbi, 19 Capuano, 6 Dalle Mura; 15 Casasola, 71 Luperini, 72 Amatucci, 66 Pyyhtiä, 79 Carboni; 9 Raimondo, 10 Pereiro. IN PANCHINA: 18 Vitali, 4 Sørensen, 5 Boloca,  Zoia, 73 Marginean, 16 Faticanti, 25 Labojko, 8 De Boer, 28 Distefano, 17 Favilli, 65 Dionisi, 11 Zuberek. ALLENATORE: Roberto Breda.

PARMA (4-2-3-1): 1 Chichizola; 26 Coulibaly, 15 Delprato, 39 Circati, 77 Di Chiara; 8 Estevez, 27 Hernani; 98 Man, 28 Mihaila, 7 Benedyszak; 17 Colak. IN PANCHINA: 22 Turk, 40 Corvi, 3 Osorio, 30 Valenti, 47 Zagaritis, 23 Camara, 64 Cyprien, 20 Hainaut, 19 Sohm, 13 Bonny, 21 Partipilo, 11 Begic. ALLENATORE: Fabio Pecchia.

ARBITRO Giuseppe Collu (Cagliari). ASSISTENTI Mattia Scarpa (Reggio Emilia) e Antonio Severino (Campobasso) . QUARTO UFFICIALE Filippo Giaccaglia (Jesi). VAR Paolo Valeri (Roma 2). AVAR Paride Tremolada (Monza).

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'attaccante reatino fu protagonista di una serie di errori clamorosi all'andata contro la sua ex...
Fischietto esperto per la sfida salvezza al Liberati, diresse anche un derby col Perugia....
Squadra al lavoro all'antistadio Taddei, la situazione nel report ufficiale....

Altre notizie

Calcio Fere