Calcio Fere
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ternana, il nervosismo di Favilli e la via del gol smarrita

Il giocatore rossoverde è stato autore dell'ennesima prova incolore e non sembra riuscire a trovare serenità. Lo dicono anche alcuni gesti al momento del cambio

C’è un caso-Favilli nella Ternana? Presto per dirlo. Di sicuro, ancora una volta la prova dell’attaccante pisano è stata negativa. Soprattutto nel primo tempo, l’ex Juventus e Ascoli ha girato molto a vuoto, ha fatto sicuramente valere la stazza fisica ma non si è visto quasi mai sotto porta.

Breda lo ha aspettato e anche Capozucca lo ha identificato come “l’acquisto del mercato di gennaio”. Certo è che – anche per colpa di infortuni e di una condizione fisica ancora tutta da recuperare- il giocatore sembra davvero la copia sbiadita di quello della scorsa stagione quando, pur fra un infortunio e l’altro ha comunque messo a segno 9 reti. Quest’anno è fermo ancora a zero e il giocatore continua a fare fatica. Certo non gli giova nemmeno la staffetta con Raimondo, ingombrante dopo gli 8 segnati sinora.

Ma l’indice chiaro del malessere è quello che è successo al momento della sostituzione proprio con Raimondo: Favilli non ha stretto le mani a Breda ed ha avuto un leggero alterco con alcuni tifosi. In conferenza stampa, Breda sulla vicenda ha glissato, anche per tenere l’ambiente sereno, ma è chiaro che il giocatore soffre questo momento difficile. Un problema in più per la Ternana nella fase più delicata della stagione.

Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Marco Salvagiani
Marco Salvagiani
1 mese fa

Non gli arriva un pallone che è uno. Ha fatto il tiro più pericoloso. Di testa. Uscito lui entrato Raimondo e cambiato qualcosa? No. Forse era il caso di giocare con 2 punte vere e Pereiro? Ieri il mister piena confusione. Squadra timorosa senza la voglia di andare a vincere. Dionisi ha bruciato l’erba ma solo lui. Di Stefano all’ 88 ma che senso ha?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Sono 2 anni che dico che favilli è il giocatore più scarso della serie B
È una cosa inguardabile
E mi sono preso anche insulti
Favilli è nettamente più forte di donnarumma
Questo è quello che scrivevano

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Da ternana-lecco abbiamo avuto solo conferme: Iannarilli è una risorsa incredibile, a destra non abbiamo copertura difensiva, siamo tanto tanto lenti. Se non ci aiuta la fortuna o se non ci inventiamo qualcosa per velocizzare e realizzare, non possiamo farcela.

Esteban
Esteban
1 mese fa

Non gli arriva un pallone decente…gioca da solo in avanti..sistematicamente spalle alla porta se vuole giocare scambiare la palla… sfido chiunque a giocare al suo posto…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Se la via fosse quella “de casa” sarebbe meglio!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ieri ha fatto un buona partita, in attacco è stato il migliore, 3 partite in 8 giorni, giustamente sostituito

Articoli correlati

L'intelligenza artificiale, chiamata in causa da Chiamarsi Bomber ha stilato una lista di talenti. Spicca...
Lo 0-0 di Brescia è uno dei ben sei risultati a reti bianche della 34' giornata....
L'ottimo ingresso in campo di Dionisi a Brescia fa aumentare le sue quotazioni in vista...

Altre notizie

Calcio Fere