Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Ternana, si torna sul luogo dell'”illusione estiva”

I rossoverdi torneranno in campo, domenica prossima, in uno stadio che aveva alimentato il sogno di proseguire nei playoff

Costretta a restare ferma ai box, causa turno di riposo imposto dal calendario, la Ternana si gode il meritato riposo, per di più con la promozione in Serie B e il titolo di campione del Girone C già in tasca. I rossoverdi torneranno in campo domenica 25 aprile a Monopoli, in uno stadio dove nella scorsa stagione aveva giocato per due volte.

Il ‘Vito Simone Veneziani’ evocherà dei ricordi positivi, visto che l’ultimo incontro, disputato il 9 luglio 2020, aveva portato un risultato molto importante per le Fere. Quella sera, infatti, la squadra di Fabio Gallo, dopo aver superato con molte difficoltà i primi due turni preliminari casalinghi dei playoff, si presentava a Monopoli da sfavorita, visto l’obbligo di vincere per superare il primo turno della fase nazionale.

La formazione pugliese, guidata da Giuseppe Scienza, arrivava fresca e da una campionato regolare ottimo, terminato con il terzo posto in classifica del Girone C, che gli dava il vantaggio di poter giocare in casa e superare il turno anche con un pareggio al termine dei 90 minuti. La partita è complicata e chiusa, come quella giocata qualche mese prima, a maggior ragione del fatto che ai ‘Gabbiani’ lo 0-0 sarebbe andato benissimo. A sbloccarla, però, ci pensa Aniello Salzano ad inizio ripresa, astuto e lesto ad anticipare tutti nella mischia in area e a depositare in rete. Una successo che aveva un senso di vera e propria impresa, visto che il Monopoli nella stagione regolare era stato superiore alle Fere. Un’illusione di mezza estate, visto che nel turno successivo il Bari eliminò la Ternana al San Nicola, una sconfitta fortunatamente abbondantemente vendicata quest’anno.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

L’esito del sondaggio: la Ternana dovrebbe richiamare Lucarelli

Ultimo commento: "Società completamente disorganizzata, regna ancora ad oggi 25 gennaio una grande confusione.......per me si rischia tanto.....ci vorrebbe un DG con..."

Vota il miglior calciatore rossoverde del 2022 nel nostro SONDAGGIO

Ultimo commento: "Bravissimo e molto tattico. Complimenti al suo mister."

Ternana, continua la crisi. Giusto proseguire con Andreazzoli?

Ultimo commento: "Vi scrivo da Empoli, Andreazzoli è un grandissimo allenatore e promuove un calcio moderno....dategli tempo e magari giocatori adatti al suo gioco e..."

Toto-allenatore: chi vorreste sulla panchina delle Fere per il dopo-Lucarelli? Votate il sondaggio

Ultimo commento: "Andreazzoli forse è il meglio anche se nel calcio tutto è relativo"

Viciani trionfa ancora, sua la ‘Supercoppa delle Fere’!

Ultimo commento: "Mi erano sfuggite le fasi precedenti per la formazione di questa ideale classifica...ma condivido ampiamente l'esito finale ... quella del Maestro..."
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da Approfondimenti