Resta in contatto

Approfondimenti

Playoff Serie C, nessuna rappresentante del Girone della Ternana in finale

Dopo l’eliminazione di Bari e Catanzaro, anche l’Avellino fallisce l’accesso all’atto conclusivo degli spareggi promozione. Torna il dilemma sul valore dei tre raggruppamenti

Le semifinali di ritorno dei playoff di Serie C hanno decretato le squadre che si contenderanno l’ultimo posto disponibile per la Serie B del prossimo anno. Nella doppia finale si affronteranno, dunque, Alessandria e Padova, entrambe giunte al secondo posto della classifica, rispettivamente del Girone A e del Girone B.

SUD ASSENTE. Con l’eliminazione dell’Avellino non ci saranno rappresentanti del raggruppamento C, stravinto dalla Ternana con il record di 90 punti. Prima degli irpini, erano stati eliminati, da netti favoriti, anche il Bari contro la Feralpisalò ed il Catanzaro, contro l’Albinoleffe. Ciò, ovviamente, non può togliere assolutamente nulla alla forza delle Fere, ribadita anche dalla vittoria della Supercoppa, ma forse da altre parti riapre il dibattito su quale dei tre sia stato davvero il Girone più competitivo.

PRONOSTICO RIBALTATO. Ma, molto spesso, l’imprevedibilità dei turni ad eliminazione diretta sovverte tutti i pronostici e i verdetti della stagione regolare. Sarà deluso anche il presidente Stefano Bandecchi, che aveva dichiarato apertamente di fare il tifo per i campani e per i calabresi, proprio in rappresentanza del gruppo della Ternana.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Approfondimenti