Resta in contatto

Il punto di Ivano Mari

Ternana, dopo 23 anni è l’ora di vìolare il Barbera!

Le fere, impegnate su un campo notoriamente avaro di soddisfazioni, dovranno cercare di continuare la loro sontuosa marcia rabbonendo così mister Lucarelli. Almeno tre cambi in formazione.

Poche ore ancora e la Ternana sosterrà una delle prove più difficili del ritorno incontrando il Palermo che sul proprio campo ha lasciato ai rossoverdi solo le briciole nel corso dei 90 anni di scontri diretti. E alla vigilia c’è la curiosità di verificare che Ternana scenderà in campo non tanto negli uomini, non crediamo alle 8 ventilate variazioni  ventilate da Lucarelli, ma nell’approccio alla partita e su come la squadra l’affronterà. Insomma, moriamo dalla curiosità di constatare se la lavata di testa del dopo partita di domenica scorsa avrà sortito l’effetto giusto e se Lucarelli ritroverà quella sua squadra con tutte quelle caratteristiche che le hanno permesso di disputare un campionato straordinario, con dei numeri straordinari e con dei primati straordinari stabiliti anche a livello europeo.

Riteniamo che quello sfogo Lucarelli, che è un ottimo comunicatore, lo abbia messo in scena e perché magari non soddisfatto della prova dei ragazzi ma soprattutto perché ha evitato che con gli 11 punti di vantaggio sul Bari, sconfitto a Teramo, l’ambiente si coccolasse troppo la squadra facendola sentire ormai lanciatissima  verso la vittoria finale. Insomma, forse, ma ne siamo convinti sempre di più, con quelle sue parole il tecnico rossoverde  ha voluto evitare che l’entusiasmo esterno contagiasse la squadra sviando, quindi, le discussioni degli sportivi sulla giustezza o meno dei suoi rimproveri alla squadra. Se vogliamo anche questa è una strategia e sul piano strategico il mister rossoverde sta dimostrando di saperci fare.

È questa forse la spiegazione più plausibile, più logica della tumultuosa conferenza stampa di domenica scorsa e la risposta sugli effetti, come riportato sopra, la si potrà avere dal comportamento che terranno i rossoverdi sul prato del Renzo Barbera. Siamo convinti che non rivoluzionerà la formazione e che si limiterà a reinserire quei giocatori tenuti appositamente a riposo per ritrovarli freschi contro i rosanero. I Vantaggiato, i Furlan e i Damian potrebbero tornare in campo dall’inizio in una partita che si preannuncia difficile, delicata anche per l’aria di contestazione che ammanta la compagine rosanero, allenatore incluso. Intanto si è chiuso il mercato e, come promesso, la Ternana non ha fatto movimenti in entrata per due motivi  e perché è una rosa composta da giocatori che hanno dato l’anima per confermarsi domenica dopo domenica, partita dopo partita, e perché Lucarelli potrà contare sui recuperi di due giocatori, Celli e Ferrante.

Insomma il recupero non di due giocatori qualsiasi perché sia l’uno che l’altro hanno lasciato l’impronta sul campionato scorso. Piuttosto segnaliamo che è iniziata la” campagna dei rinnovi “ imprudentemente pubblicizzata dal procuratore di Vantaggiato che, meritatamente, resterà in rossoverde per un anno ancora.  Potrebbero averlo fatto anche altri giocatori, visto che sono 12 in scadenza, e che Bandecchi lo ha promesso anche per chi non farà più parte dell’organico nella prossima stagione, ma vista l’aria che tira forse i procuratori preferiscono lasciare la soddisfazione della comunicazione ufficiale direttamente alla società. E questo ci sembra un atto dovuto verso chi per riconoscenza si sobbarca un onere non indifferente. Un gesto più unico che raro nel mondo del pallone!

 

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Forza Ternana, fino alla fine!!!❤💚❤💚

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Forza fere ❤💚 -16 battaglie 💪💪💪🤘🤘🤘…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Forzaaaaaaaa FERE!!!! ❤️💚❤️💚

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

FORZA FERE 🤞🤞🤞❤️💚❤️💚❤️💚

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Fino alla fine forza Ternana ❤💚❤💚

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Il punto di Ivano Mari