Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Terni col cuore, consegnati i nuovi macchinari donati all’ospedale Santa Maria

Le attrezzature per i dipartimenti di pediatria e materno-infantile sono stati acquistati col ricavato delle maglie messe all’asta. Mercoledì prossimo al Liberati striscione per i dipendenti dell’ospedale

La collaborazione fra ospedale Santa Maria e l’associazione Terni col cuore, nata per iniziativa del presidente della Ternana Stefano Bandecchi e presieduta dal numero due rossoverde Paolo Tagliavento, si rafforza. Dopo quelle effettuate durante la prima fase dell’emergenza Covid, sono stati consegnati mercoledì mattina nuovi strumenti donati al reparto di pediatria ed al dipartimento materno-infantile: una lampada scialitica che minimizza le ombre, da utilizzare in medicheria per interventi più facili e accurati, un ventilatore meccanico di emergenza da usare per l’assistenza in sala parto e la rianimazione neonatale, e un carrello servitore in acciaio con altezza modulabile utilizzabile in varie situazioni.

Alla consegna erano presenti il commissario straordinario del Santa Maria di Terni Pasquale Chiarelli, il direttore sanitario Sandro Vendetti, il direttore del dipartimento materno infantile Leonardo Borrello e la direttrice del reparto di pediatria neonatologia Tin Federica Celi. La donazione è stata possibile grazie ai 4049 euro raccolti dalla società con l’asta delle maglie indossate dalla Ternana durante la finale di Coppa Italia persa lo scorso giugno contro la Juventus Under 23.

GENEROSITA’ DEI TIFOSI “Ringrazio i tifosi rossoverdi – dice Tagliavento  –. Questa è l’ennesima conferma del legame inossidabile tra la Ternana calcio, la sua tifoseria e l’intero tessuto sociale e urbano della città che rappresentiamo, anche e soprattutto in un periodo complicato come quello che stiamo tutti vivendo. Sono molto orgoglioso del rapporto esistente con i vertici dell’azienda ospedaliera e di quanti, all’interno della stessa, a tutti i livelli, si sono impegnati e si impegnano ogni giorno per garantire la salute di tutti noi”.

Già dal 2019 la Ternana Calcio ha avviato una  collaborazione con l’Azienda ospedaliera Santa Maria, donando a tutti i neonati un kit rosso-verde per sensibilizzare fin da piccoli al senso di appartenenza alla squadra della città e non ultimo incentivato allo sport.

STRISCIONE PER I LAVORATORI Intanto l’associazione I Pagliacci ha allestito uno striscione all’ingresso del Santa Maria di Terni per ricordare la vicinanza della comunità locale a tutti gli operatori che lavorano per e nell’ospedale. “Grazie! Siete l’orgoglio di tutta l’Umbria” è il messaggio di ringraziamento rivolto a tutti i lavoratori dell’Azienda ospedaliera di Terni che danno il loro contribuito quotidiano, ognuno con il proprio ruolo, in questa fase critica dell’emergenza sanitaria. Un messaggio che mercoledì prossimo in occasione del turno infrasettimanale contro la Virtus Francavilla,  la squadra rossoverde trasferirà sul campo da calcio Liberati per ricordare ai tifosi lo sforzo congiunto che tutti siamo chiamati a fare in questo periodo per la salute della comunità.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Toto-allenatore: chi vorreste sulla panchina delle Fere per il dopo-Lucarelli? Votate il sondaggio

Ultimo commento: "Baldini ( ha un caratteraccio, ma grande stratega e trascinatore , cose che mancano alla ternana)"

Viciani trionfa ancora, sua la ‘Supercoppa delle Fere’!

Ultimo commento: "Mi erano sfuggite le fasi precedenti per la formazione di questa ideale classifica...ma condivido ampiamente l'esito finale ... quella del Maestro..."

‘Supercoppa delle Fere’: Lucarelli, che colpo! Ora contende il trofeo a Viciani

Ultimo commento: "Non c'è storia....per la qualità dei giocatori per le disponibilità economiche della società di allora Viciani ha fatto quello che fece Nostro..."

Ternana, quale allenatore per la stagione 2022-2023?

Ultimo commento: "Ultime parole famose...."
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News