Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Ternana al giro di boa: il punto sull’attacco

Nuovo appuntamento con l’approfondimento sul comportamento dei singoli reparti delle Fere nel girone di andata. Un reparto avanzato poco prolifico in relazione alle occasioni create

Dopo aver analizzato la difesa e il centrocampo, il nostro speciale approfondimento sui singoli reparti della Ternana prosegue con l’attacco. Il primo dato che balza all’occhio sono i gol fatti, che ovviamente non riguarda soltanto i calciatori che stazionano in posizione avanzata, ma un po’ tutta la fase offensiva. Sono 27 le reti in questo girone di andata, molti meno della Reggina (a quota 42, ma che sta facendo un campionato a parte), ma anche meno rispetto a Bari, Catania, Vibonese e Paganese; gli stessi di Monopoli e Viterbese.

POCA LUCIDITA’ SOTTO PORTA. E’ inevitabile che i rossoverdi, se vogliono continuare a lottare per le posizioni di vertice del Girone C, devono assolutamente incrementare la percentuale realizzativa. Ciò che manca è soprattutto la lucidità sotto porta, visto che in alcune partite sono piovute occasioni a valanga, salvo poi sprecarle e non portare a casa punti. Altre volte, invece, l’incapacità di concretizzare il gioco espresso è costata attimi di panico, con vittorie strameritate arrivate soltanto sul filo di lana.

CAMBIAMENTI IN VISTA?. In totale sono 15 i gol realizzati dagli attaccanti, divisi abbastanza uniformemente: con 6 Ferrante è il capocannoniere delle Fere, seguono Partipilo con 4, Marilungo con 3 e Vantaggiato con 2. Nessuna gioia, in campionato, per Torromino e Niosi. Anche se il presidente Bandecchi ha annunciato di non voler fare rivoluzioni a gennaio, probabilmente per fare un salto di qualità un grande bomber di riferimento potrebbe essere molto utile a Fabio Gallo. Sono molti i nomi che circolano, vedremo se alla fine il club di Via della Bardesca vorrà cambiare qualcosa, non solo in entrata, ma anche in uscita.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Toto-allenatore: chi vorreste sulla panchina delle Fere per il dopo-Lucarelli? Votate il sondaggio

Ultimo commento: "Sarebbe meglio richiamare Cristiano Lucarelli"

Ternana, continua la crisi. Giusto proseguire con Andreazzoli?

Ultimo commento: "Hahahaha ma che cavolo dici .....mi tenevo Lucarelli 1000 volte grande allenatore del catenaccio"

L’esito del sondaggio: la Ternana dovrebbe richiamare Lucarelli

Ultimo commento: "Se dobbiamo paragonare Lucarelli al catenacciaro Andreazzoli tutta la vita Lucarelli...."

Mercato nullo: a che campionato può aspirare la Ternana? Dite la vostra (SONDAGGIO)

Ultimo commento: "Ma quale serie A dovesse accadere chi ti dà i soldi per iscrizione e tutto il resto, la serie A costa,se riesci ad arrivarci devi sperare in un suo..."

Vota il miglior calciatore rossoverde del 2022 nel nostro SONDAGGIO

Ultimo commento: "Bravissimo e molto tattico. Complimenti al suo mister."
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da Approfondimenti