Resta in contatto

News

Il sindaco Latini: “Speriamo l’attesa dia esiti positivi. E Don Chisciotte…”

Il sindaco di Terni Leonardo Latini

Leonardo Latini, sindaco di Terni oggi era a Roma a seguire il dibattimento sulla questione ripescaggi e sul format della serie B: “Era necessaria la presenza delle istituzioni in questo momento – dice a noi di Calciofere.it – perchè la squadra ha una forte identità con la città

Parlando del rinvio della decisione a martedì, spiega: “Ho ascoltato una parte del dibattimento e le nostre ragioni, le ragioni della Ternana mi sono sembrate più convincenti di quelle degli altri. Questo rinvio può voler dire due cose: o che ci sono questioni che devono essere ancora affrontate e oppure che ci sono argomentazioni talmente complesse che meritano un approfondimento. Oggettivamente la materia è complessa, come ho avuto modo di vedere. Credo che tutto questo si possa riassumere col fatto che non c’è una identità di vedute fra i membri del collegio per quanto concerne le questioni sul tavolo. Questo ovviamente apre lo spazio a qualunque scenario”.

BENE RINVIO C. Latini giudica positiva la decisione della Lega Pro di rinviare i calendari e i gironi: “Non solo sarebbe stata una decisione incredibile, se si fosse optato per andare avanti, ma avrebbe probabilmente significato che c’era già un indirizzo chiaro. Così invece siamo tutti in attesa“.

STILLICIDIO E GUCCINI. L’attesa prosegue e il primo cittadino, che ora è anche primo tifoso, attende con tutta la città: “E’uno stillicidio, senza dubbio – commenta- però speriamo che almeno questa lunga attesa ci porti la soddisfazione nella quale speriamo. Allora vorrà dire che ne sarà valsa la pena“. E lui che notoriamente è un amante di Francesco Guccini, sorride alla scelta della società di suonare in queste ore dall’altoparlante dello stadio la canzone ‘Don Chisciotte‘: “E’una canzone di lotta e di battaglia – conclude – ma soprattutto è la canzone che ha aperto la mia campagna elettorale. A me ha portato fortuna, chissà che non ne porti anche alla Ternana“.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoverdi

IN ROSSOVERDE L'ANNATA MIGLIORE DI "CICCIO"

Corrado Grabbi

IL NOSTALGICO CENTRAVANTI DIVENTATO IDOLO DI TERNI

Massimo Borgobello

L'ATTACCANTE DI BORGO RIVO, IL "BOMBER CON LA SCIARPA AL COLLO"

Riccardo Zampagna

Altro da News