Calcio Fere
Sito appartenente al Network

Ternana, la coperta è corta in difesa: convocato un baby o cambi di ruolo?

Breda è rimasto senza alternative nel reparto arretrato; spazio ad un Primavera in panchina o spostamento di ruolo per qualche titolare? Il tecnico valuta soluzioni

La squalifica di Diakitè ed il contemporaneo infortunio di Travaglini e Capuano, apre un campanello d’allarme in difesa. Sørensen, ma soprattutto Mantovani, avranno una chance dall’inizio. Ma oltre a loro, restano in organico solo Lucchesi e Celli con almeno uno dei due in campo, dando per scontato che esterno sinistro giocherà Corrado.

Ecco quindi che la politica dei giovani potrebbe aprire le porte alla convocazione di almeno un giovane della Primavera che nella giornata di ieri ha disputato un test contro i rossoverdi. Gli unici che conoscono già il gruppo sono il 2006 Giulio Biondini ed il 2005 Marco Bonugli, aggregati da Lucarelli in ritiro quest’estate e rimasti per tutte le due settimane di Cascia.

Ma non è escluso che Breda possa aver fatto valutazioni diverse, come per esempio, l’eventuale utilizzo in difesa, all’occorrenza, di Costantino Favasuli, che il tecnico ha detto poter ricoprire anche il ruolo di esterno. Certamente un problema in più in un match molto delicato, che la Ternana non può permettersi di perdere.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'incredibile stagione del capocannoniere rossoverde, mai a segno finora fra le mura del Liberati...
Ternana-Lecco, le probabili formazioni e dove vederla: tutto sulla sfida in programma sabato 24 febbraio...
Torna al Liberati la sfida contro i blucelesti dopo più di 17 anni, bilancio nettamente...
Calcio Fere