Calcio Fere
Sito appartenente al Network

Progetto stadio e clinica: tifosi delle Fere in presidio davanti al Comune

In coincidenza con la discussione della questione nel consiglio comunale straordinario, manifestazione a sostegno da parte dei gruppi organizzati

E’ora di metterci la faccia anche noi. Per ribadire ancora una volta il nostro SI al progetto stadio-clinica“. Con questo messaggio, Curva Nord, Rocca Rossoverde e Quelli della Est invitano i tifosi rossoverdi ad un presidio nel rispetto delle norme anti-Covid per il pomeriggio di mercoledì alle 16 davanti a Palazzo Spada, in coincidenza con il Consiglio Comunale Straordinario indetto proprio per discutere dell’atto di indirizzo proposto dall’esponente del Misto Doriana Musacchi e sin qui rinviato per tre volte.

LA NOTA DELLA EST. Nei giorni scorsi, proprio il gruppo della Est con una nota su facebook aveva espresso la propria posizione: “In un anno assai difficile, quello della stagione 2020/21 segnato dal covid e dall’assenza dei tifosi la Ternana calcio ci ha regalato una grande gioia, riportandoci nel calcio che conta, nella nostra serie B.
Nonostante i primi disaccordi avuti con il presidente Bandecchi ad oggi ci sentiamo di ringraziare la squadra, lo staff tecnico e lo stesso presidente per la realizzazione di questo sogno. Per aver battuto ogni record possibile e per averci fatto entrare nella storia”.

E ancora: “È difficile trovare persone che sono disposte ad investire in un territorio che è da sempre stato considerato il secondo dalla regione, persone che hanno deciso di aiutare 800 famiglie ternane in difficoltà, persone che so sono messe in gioco e nel periodo più buio della città hanno deciso di investire dove ce ne era più bisogno: all’ospedale santa Maria di Terni. Queste persone hanno un nome e questo nome è Stefano Bandecchi. Il presidente vuole investire sia in termini di salute che di stadio e questo viene ingiustamente contrastato. Una clinica ed un nuovo stadio porterebbero posti di lavoro e lustro per la città dandogli il rispetto che merita. Per questo chiediamo e pretendiamo che la richiesta del Presidente venga accolta per poter portare Terni al posto che merita”. La Curva Nord aveva fatto a sua volta lo stesso.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Durante la partita al Liberati contro il Como, la Curva Nord espone lo striscione contro...
Il gruppo di coordinamento dei sostenitori delle Fere dopo le scelte di mercato: "Sosteniamo la...

Rocca Rossoverde e Centro Coordinamento Ternana Clubs a lavoro per il viaggio verso il Del...

Calcio Fere