Calcio Fere
Sito appartenente al Network

L’angolo del Bomber, Zampagna con Jimenez: “La Ternana? C’era l’occasione di tornare ma…” (VIDEO)

Ospite dell’ex bomber rossoverde è il ‘Mago’ cileno, protagonista di tante stagioni con la maglia delle Fere. Chiacchierata sul filo dei ricordi, ma anche con qualche sogno…

Si comincia col paragone fra “Il mago” Jimenez e “Il genio” Falletti, attraverso un gol del fantasista uruguagio, quello a Teramo: “Gran gol, mi ricorda un mio gol simile a Messina”, ricorda il cileno, accomunato dal numero di maglia all’attuale fantasista. “Noi abbiamo vissuto momenti fantastici, ci è mancata solo la promozione in serie A, è stata la mia prima esperienza Italia, una piazza calda, esigente, mi sono trovato a meraviglia”.

Zampagna e Jimenez hanno condiviso proprio quella magica stagione 2003-04 in cui la Ternana sfiorò la promozione. “Tu mi hai aiutato tanto io ero molto piccolo e come te altri come Brevi, siete sempre stati li per me che ero ragazzino e lontano dalla famiglia: sentire l’affetto dei compagni calciatori e della squadra mi ha aiutato molto”.

“Mi godo i miei ultimi anni di calcio – spiega – sono sereno, mi piace quello che faccio e so che mi mancherà, quindi ne approfitto ad ogni partita e ad ogni allenamento. Ma sono tifoso della Ternana, non è una società da serie C, sono felice che possa tornare in B, è il sogno di tutti. Tornare a giocare a Terni? Mi avevano cercato, ero anche d’accordo ma purtroppo non ho il passaporto comunitario e quindi in B e C non posso giocare. Per assurdo, potrei giocare in serie A, oltrechè in serie D. Sarei tornato volentieri, ho ancora tantissimi amici e il rapporto con Terni ed i tifosi ternani è sempre rimasto”.

Esce una foto di Zampagna che fa una rovesciata e il bomber lo incalza: “Il giocatore più forte con cui hai mai giocato? Attento a cosa rispondi, guarda la foto”. Segue siparietto fra i due ex compagni con Jimenez che ringrazia Zampagna per il sostegno e l’ex bomber che ricorda il recente gol in nazionale del cileno.

Foto di Mancini, il ct azzurro: “Se tu avessi avuto il passaporto italiano, forse ti avrebbe convocato”, dice Zampagna. Jimenez ricorda che fu lui a volerlo all’Inter e cercò di portarlo, senza successo alla Lazio: “Ottimo allenatore, preparato: ha vinto tanto e sta facendo bene anche in Nazionale”.

E promette: “Prima o poi vengo a vedere una partita della Ternana al Liberati. Fino a dicembre giochiamo ma poi…

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Torna la rubrica condotta dall’ex attaccante della Ternana. Ospite di turno il difensore francese della...

Torna la rubrica “L’angolo del bomber” con l’ex rossoverde che ospita il centravanti pisano. Si...

Niccolò Corrado

L’esterno rossoverde è l’ospite della nuova puntata della rubrica condotta da Riccardo Zampagna. Fere, Fiorentina...

Calcio Fere