Calcio Fere
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Teramo-Ternana, da un 2-4 all’altro… 7 mesi dopo

I rossoverdi hanno replicato lo stesso risultato della prima amichevole estiva disputata al ‘Bonolis’. Quando il buongiorno si vede dal mattino…

Con un’altra prova d’imperio, pur soffrendo per una breve fase della gara, la Ternana espugna lo stadio ‘Gaetano Bonolis’ e batte anche il Teramo, avvicinandosi così ulteriormente all’obiettivo promozione. Un 4-2 che, ironia della sorte, è lo stesso risultato con cui le Fere avevano già battuto i biancorossi di Massimo Paci, nella prima uscita amichevole pre-stagionale.

COPIONE SIMILE. Potrebbe essere stato soltanto un caso, o forse invece no. Perché, nonostante le due squadre il 29 agosto non fossero, ovviamente, ancora completate, fu una partita con un copione per certi versi simile a quella di mercoledì. Le Fere, infatti, andate in svantaggio con un tiro da fuori area, reagirono subito, segnando 3 gol in pochi minuti, per poi dilagare. Lucarelli, all’esordio sulla panchina della Ternana, schierò subito il 4-2-3-1, suo “marchio di fabbrica”, e la squadra, pur senza alcuni interpreti importanti come Boben, Kontek, Falletti e Palumbo, arrivati a Terni solo qualche settimana più tardi, mostrò immediatamente alcuni principi di gioco del tecnico livornese, ben visibili in campo ancora oggi.

PRIMA PIETRA. Anche il Teramo, con una formazione non troppo lontana da quella schierata da Paci mercoledì, con un attacco composto da Bombagi e Pinzauti, con Costa Ferreira alle spalle, aveva mostrato sprazzi di bel calcio e messo a tratti in difficoltà i rossoverdi. Insomma, un antipasto abbastanza veritiero, in un caldo pomeriggio di agosto, di quello che poi sarebbe accaduto durante il campionato. Come si dice in questi casi, se il buongiorno si vede dal mattino…

Riproponiamo il video della gara amichevole, dal canale YouTube di TeleGalileo.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Lo 0-0 di Brescia è uno dei ben sei risultati a reti bianche della 34' giornata....
L'ottimo ingresso in campo di Dionisi a Brescia fa aumentare le sue quotazioni in vista...
Gol, rigore e punizione in area, tutto negato dopo che l'arbitro aveva dato la rete....

Altre notizie

Calcio Fere