Calcio Fere
Sito appartenente al Network

Consiglio di Stato, la Ternana rinuncia alla istanza cautelare sul format della B

Lo annuncia la Lega B prima ancora che l’organismo stesso. Ma la battaglia non è ancora finita, anche se ora l’obiettivo unico sono i risarcimenti

Doveva essere la giornata del Consiglio di Stato, quella udienza cautelare fissata dal giudice monocratico Valerio Perotti per discutere il format della serie B dopo la seconda bocciatura del ricorso presentato dalla Ternana, dal Novara e dalla Pro Vercelli sulla stessa questione.

Ma la mattinata si è chiusa con un nulla di fatto. Ne dà informazione la Lega di B in una nota: ” Chiusa questa mattina al Consiglio di Stato la parte cautelare sulla questione riguardante gli organici della Serie B. Sempre più confermata la composizione a 19 squadre fino al termine del campionato 2018/19. Stamane infatti i legali di Novara, Pro Vercelli, Ternana hanno dichiarato di non avere più interesse all’esecuzione delle ordinanze del Tar del Lazio; in sostanza rinunciando alle domande cautelari presentate a suo tempo“. Il riferimento è al provvedimento della Prima sezione Ter che aveva dato piena ragione alle squadre ritenute ripescabili.

APPUNTAMENTO A MARZO. Dunque a questo punto, dando per scontato che la Ternana rinuncerà anche al ricorso sul ripristino del criterio D4 sui ripescaggi, è evidente che non c’è più spazio per un ritorno alle 22 squadre in B nella stagione in corso. Peraltro, lo stesso patron rossoverde Bandecchi aveva annunciato che in ogni caso, la squadra avrebbe giocato in C e la battaglia sarebbe proseguita per ottenere un risarcimento.

L’appuntamento è dunque ora per il 26 marzo: si ripartirà da quella sentenza del Tar favorevole, che però era solamente una sospensiva. Si discuterà quindi su questo ed è chiaro che la Ternana punterà a farsi riconoscere gli ingenti danni che questa vicenda le ha provocato dal lato economico (ne ha parlato persino Milena Gabbanelli nella Data Room del Corriere della Sera). Tempi lunghi, probabilmente, anche in caso di esito positivo, per passare all’incasso.

Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

e che doveva succede…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Famoje vede de che pasta siamo noi Ternani vinciamo sul campo date retta

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Niente di nuovo sotto il sole. Forza Fere ❤? ovunque sia , a prescindere dalla categoria. ❤?

Articoli correlati

Prima seduta per il portiere ex Real Madrid, ma lavora a parte....
Su Instagram tanti commenti positivi per la prodezza del giocatore rossoverde che ha sbloccato il...
Rossoverdi al lavoro all'antistadio Taddei, in preparazione della gara col Lecco....
Calcio Fere